Ricoh: appuntamento a ISE 2016 con le ultime novità per la visual communication

Ricoh: appuntamento a ISE 2016 con le ultime novità per la visual communication .

Persone Alberto Mariani
Luoghi Ricoh, Europa, Amsterdam
Organizzazioni Connect & Collaborate, Istituto per gli Studi di Economia
Argomenti pubblicità, commercio, economia, lavoro

02/feb/2016 17.42.56 Ricoh Italia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 Ricoh sarà presente alla più grande fiera AV per presentare la propria offerta nell’ambito dei Communication Services. L’appuntamento è dal 9 al 12 febbraio ad Amsterdam presso il RAI Exhibition and Convention Centre.   
   
 Conto alla rovescia per ISE 2016 che si terrà dal 9 al 12 febbraio ad Amsterdam. I Communication Services saranno sotto i riflettori nell’area espositiva Ricoh (stand B135, Padiglione 9). Dal debutto a ISE lo scorso anno, Ricoh ha ampliato il proprio portfolio di soluzioni e servizi per la visual communication e rafforzato le proprie competenze in questo ambito per rispondere alle esigenze “digitali” delle imprese europee. I dipendenti chiedono sempre più spesso di poter accedere da remoto alle informazioni aziendali e di condividerle “on-demand”, indipendentemente da dove si trovino. Le soluzioni Ricoh rendono possibile lavorare e collaborare da remoto, per cui gli uffici diventano spazi “aperti” e interconnessi.  
   
 L’offerta Connect & Collaborate di Ricoh sarà protagonista a ISE 2016. Grazie a Connect & Collaborate la collaborazione è più rapida ed efficace. Ricoh fornisce inoltre tutti i servizi per l’installazione, la gestione e la manutenzione delle tecnologie. Gli esperti Ricoh saranno a disposizione dei visitatori di ISE 2016 per approfondire i servizi e le soluzioni per la visual communication tra cui lavagne interattive, videoproiettori e sistemi per la videoconferenza.  
   
 Alberto Mariani, Director of IT Infrastructure Services di Ricoh Europe, commenta: “Oggi le persone si aspettano che le aziende mettano a loro disposizione dispositivi mobili e tecnologie innovative per lavorare in modo flessibile. Una ricerca sponsorizzata da Ricoh ha messo in evidenza come la maggior parte (70%) degli appartenenti alla Generazione Z – i giovani che attualmente hanno dai 19 anni in giù e che nei prossimi anni faranno il loro ingresso nel mondo del lavoro – è convinta che le aziende saranno in grado di rispondere alle esigenze dei nuovi lavoratori. Il nostro portfolio in continua espansione è stato sviluppato per rispondere alle aspettative della generazione dei native digitali”.  
   
 Per ottenere un vaucher gratuito d’ingresso a ISE 2016 (il biglietto acquistato direttamente all’evento costa 80 euro) potete registrarvi al sito www.iseurope.org utilizzando il codice Ricoh esclusivo 915577. È possibile registrarsi all’evento anche dal sito: www.ricoh-europe.com/ise2016  
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl