Una nuova versione di Warezov scoperta dai Kaspersky Lab - Warezov.nf, nuova versione del noto e-mail worm, ha causato un'pidemia lo scorso19 Aprile

Una nuova versione di Warezov scoperta dai Kaspersky Lab - Warezov.nf, nuova versione del noto e-mail worm, ha causato un'pidemia lo scorso19 Aprile Gentile Giornalista, Kaspersky Lab, societàspecializzata in soluzioni per la sicurezza informatica, ha rilevatoun'epidemia causata da Warezov.nf,ultima variante dell'e-mail worm Warezov.

02/mag/2007 14.30.00 Sangalli M&C Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Gentile Giornalista,

 

Kaspersky Lab, societàspecializzata in soluzioni per la sicurezza informatica, ha rilevatoun’epidemia causata da Warezov.nf,ultima variante dell’e-mail worm Warezov. Nel momento di picco della suaattività, il worm ha rappresentato il  75 - 80% di tutti i codici malignipresenti nel traffico e-mail.

 

Gli analisti dei Kaspersky Lab hanno rilevatoun’attività di mass mailing di questa nuova variante la mattina delloscorso 19 Aprile. Il worm si è diffuso via Internet come allegato in messaggidi posta elettronica; l’allegato non era di per sé infetto ma serviva ascaricare dal web altri codici maligni. Una volta infettata la macchina, ilworm si è inviato in automatico a tutti i contatti presenti sul computervittima dell’attacco. Il worm può anche disabilitare alcune soluzioniantivirus ed è in grado scaricare particolari programmi da un sito specifico,necessari per controllare da remoto la macchina infetta.

 

Con la sua attività, Warezov.nf ha causato un aumento delvolume di codice maligno presente in rete quasi del 10%; ciò significa chedurante tale periodo, approssimativamente un messaggio su dieci era infetto. Inogni caso, già nella serata del 19 Aprile, la presenza di Warezov.nf nel trafficoe-mail ha iniziato a diminuire sensibilmente.

 

Kaspersky Lab ha rilasciato la stessa mattina del 19 Aprileun aggiornamento contenente la protezione per Warezov.nf, approssimativamentemezz’ora dopo aver ricevuto la prima copia del virus. Gli utenti diKaspersky Anti-Virus 6.0/ Kaspersky Internet Security 6.0 devono tenere attivala protezione proattiva, in questo modo il worm viene bloccato senza bisogno diaggiornamenti del database antivirus. Come di consueto, si raccomanda di tenerel’antivirus aggiornato e di non aprire e-mail provenienti da fonti nonconosciute.

 

In allegato troverà il comunicato stampa completo, permaggiori informazioni siamo a sua disposizione.

Cordiali Saluti.

 

 

 

Francesco Corona
fcorona@sangallimc.it

 

Sangalli M&C srl
Via Raffaello Sanzio 22
20149 Milano
tel +39-0248012139

mob +39-334.9348127

fax +39-0248012474
www.sangallimc.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl