Nasce a Bologna il primo centro europeo di formazione manageriale dedicato al digital business

Nasce a Bologna il primo centro europeo di formazione manageriale dedicato al digital business.

Persone Michael Page, Angela Feo T, Simona Raffaelli, Giuliana Paoletti, Stefano Bonaccini, Francesco Ubertini, Marc Vos, Fabio Vaccarono, Enrico Cereda, Massimo Beduschi, Federico Marchetti, Massimo Bergami, Dean
Luoghi Italia, Europa, Bologna, Giappone, Cina, Emilia Romagna, Hong Kong, Stati Uniti d'America, Judetul Alba
Organizzazioni Fondazione Marconi, Fondazione Carisbo, THE NET-A-PORTER GROUP, Media, IBM Italia, WPP company, GroupM, The Boston Consulting Group, YOOX NET-A-PORTER GROUP YOOX NET-A-PORTER GROUP, PORTER GROUP, IBM, Piazza Affari, Google, Unicredit
Argomenti impresa, lavoro, industria, contabilità

01/mar/2016 18.44.11 Ketchum Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Frutto della collaborazione tra Bologna Business School e YOOX NET-A PORTER GROUP CDE (Center for Digital-Business Education) è stato presentato oggi a Bologna

 

Bologna, 1 Marzo 2016 – Nasce oggi CDE (Center for Digital-Business Education), il primo centro in Europa per la formazione manageriale sul digital-business, grazie alla partnership tra BOLOGNA BUSINESS SCHOOL (la scuola di management dell’Università di Bologna) e YOOX NET-A-PORTER GROUP (YNAP), il leader globale nel luxury fashion e-commerce. Il progetto nasce dalla sinergia tra le competenze scientifiche di BBS, l’esperienza di YOOX NET-A-PORTER GROUP nel luxury e-commerce e il know-how di prestigiosi player internazionali leader dell’innovazione digitale: Boston Consulting Group, Google, GroupM, IBM, WPP. Queste aziende collaboreranno con Bologna Business School attraverso diverse attività, tra cui la definizione dell’offerta formativa, borse di studio e il coinvolgimento dei loro manager in qualità di docenti, garantendo così un perfetto mix di competenze accademiche e manageriali.

 

CDE è stato presentato oggi nella sede di Bologna Business School (Villa Guastavillani), da Massimo Bergami, Dean di Bologna Business School e da Federico Marchetti, CEO di YOOX NET-A-PORTER GROUP, insieme ai Top Manager delle imprese partner: Massimo Beduschi, CEO di GroupM (a WPP company), Enrico Cereda, CEO di IBM Italia, Fabio Vaccarono, Managing Director di Google in Italia, Marc Vos, Senior Partner & Managing Director di The Boston Consulting Group. I lavori sono stati aperti dal Rettore dell’Università di Bologna, Francesco Ubertini, mentre le conclusioni sono state affidate al Presidente della Regione Emilia Romagna, Stefano Bonaccini.

 

Il nuovo Center for Digital-Business Education, che avrà sede a Bologna Business School vuole formare figure, in grado di governare la sfida della trasformazione digitale: Web Analyst, Web Marketing Specialist, Big Data specialist, E-commerce Manager, Online Store Manager, Site Manager. Professionisti che saranno sempre più richiesti come dimostra anche un recente studio1 sui trend occupazionali in Italia, che indica per le posizioni digitali una crescita tra il 20% e il 27% anno su anno, a seconda della figura professionale richiesta, con picchi che arrivano fino al 30%. Il report registra, inoltre, un’offerta di lavoro per queste professioni nettamente superiore alla domanda.

“La nostra scuola - ha spiegato Massimo Bergami, Dean di Bologna Business Business School – sostiene lo sviluppo mediante la creazione di capitale umano per la crescita delle imprese. Con questa iniziativa, insieme ai nostri partner, vogliamo realizzare una cosa che ancora non esiste: un centro basato sia sulla ricerca ,sia sulla conoscenza manageriale; applicare questo concetto al mondo del digital, un ambito ancora nuovo e continuamente in cambiamento, rappresenta una sfida per tutti i partner, un modo per offrire occasioni professionali e un modo per contribuire alla società”

“Sono certo che i talenti digitali che usciranno da questa scuola del futuro co-fondata da YOOK NET-A-.PORTER GROUP e BBS avranno brillanti percorsi di carriera nelle diverse realtà dove andranno a lavorare. ‘Fare scuola’ è un atto di responsabilità sociale per YOOX NET-A-PORTER GROUP verso il territorio in cui operiamo dal 2000 e verso il nostro Paese che ci ha dato un grande vantaggio competitivo, fino a diventare il leader nel luxury e-commerce nel mondo” – ha dichiarato Federico Marchetti, Amministratore Delegato di YOOX NET-A-PORTER GROUP (YNAP).

I partner dell’iniziativa:

Il Digital tocca e trasforma ogni aspetto del business, delle cose e delle vite delle persone. La trasformazione digitale non si risolve nell’agganciare a un business esistente un’App o un nuovo sito, è piuttosto un cambiamento radicale nel modo stesso in cui si opera. BCG, come società leader nella consulenza strategica a livello globale con più di 10.000 professionisti in 48 Paesi, ha dalla sua l’esperienza maturata nei suoi 50 anni di storia ed è in una posizione unica per comprendere e guidare la prossima ondata di Digital Transformation.” – ha dichiarato Marc Vos, Senior Partner e Managing Director di BCG.

In una società che vede le persone sempre più connesse, le aspettative nei confronti delle aziende stanno cambiando velocemente. Per questo è necessario formare professionisti con elevate competenze digitali, all’altezza delle sfide che ogni business deve affrontare. È con piacere che Google, già impegnata sul fronte della formazione in numerosi progetti, ha deciso di collaborare con Bologna Business School per promuovere questa trasformazione culturale.” – ha dichiarato Fabio Vaccarono, Managing Director di Google in Italia.

“Tra le nostre priorità c’è il continuo sostegno allo sviluppo delle competenze utili ai processi di digitalizzazione del Paese. Per assicurarlo, mettiamo a disposizione dei migliori Atenei capacità tecniche e manageriali che esprimono la forza di un network globale, maturata nei centri di ricerca e al fianco dei clienti di ogni industria. Qui a Bologna abbiamo trovato specificità accademiche e leadership d’impresa di primissimo piano, E tutto questo, ne sono sicuro, sarà prezioso per i giovani che si accingono ad avviare il loro percorso di formazione” – ha dichiarato Enrico Cereda, CEO di IBM Italia.

“Nella nostra industry il processo di digitalizzazione ha portato con sé profonde trasformazioni. La nuova era della comunicazione digitale permette, e impone, di far leva sulle molteplici possibilità offerte dalla tecnologia e dai big data, ma ha reso necessario anche profonde trasformazioni nei processi di lavoro e, soprattutto, la formazione di nuove figure professionali in grado di guidare e anticipare il cambiamento. Sono quindi particolarmente orgoglioso di mettere a disposizione di CDE la leadership internazionale nell’area digital di GroupM eWPP e il know how dei nostri professionisti per contribuire all’offerta di nuovi strumenti formativi, ormai imprescindibili per la crescita dei talenti in grado di diventare i nuovi driver della nostra industry.”- ha dichiarato Massimo Beduschi, Chief Executive Officer di GroupM e Board Member di WPP Italia.

Proprio grazie alle sinergie tra realtà manageriali e mondo accademico, il Center for Digital-Business Education diventerà un vero e proprio punto di riferimento per il mondo del digitale, luogo di condivisione e scambio di conoscenze ed esperienze, networking, oltre che un piano formativo che si articolerà nei seguenti corsi:

 

·        Executive Master in E-Business: pensato per manager e professionisti con almeno 5 anni di esperienza, offrirà una conoscenza globale e avanzata del mondo dell’e-business. Per venire incontro alle esigenze lavorative dei partecipanti, il Master prevede una formula part-time per un totale di 16 weekend (venerdì-sabato), a distanza di 3 settimane l’uno dall’altro. La data di inizio della prima edizione è prevista per il 4 luglio 2016;

 

·        Master full-time in digital sales: è rivolto ai neo-laureati e giovani talenti all’inizio del proprio percorso lavorativo e si pone l’obiettivo di fornire un’approfondita conoscenza, teorica e pratica, di materie specifiche quali Marketing, Data Science e E-Commerce. Si tratta di una formula full-time della durata complessiva di 12 mesi: 7 mesi di corso, seguiti da 4 mesi di stage. La data di inizio della prima edizione è prevista per il 5 dicembre 2016;

 

·        Open Programs: dedicati a manager e professionisti senior, consistono in brevi corsi intensivi finalizzati ad approfondire temi specifici relativi a diversi aspetti ed aree del mondo digitale. La durata prevista di ciascun corso varia da un minimo di 2 ad un massimo di 12 giorni;

 

·        Workshop & Lab: forniscono ad un target di utenza trasversale sessioni di approfondimento su particolari temi e opportunità di condivisione di best practice e case history. La struttura dei workshop è variabile, sulla base delle specifiche esigenze e degli argomenti trattati.

I corsi si terranno in lingua inglese e le iscrizioni inizieranno ad aprile 2016. Maggiori informazioni sull’offerta formativa, modalità di iscrizione e partecipazione sono disponibili all’indirizzo web  www.bbs.unibo.it/cde.

 

YOOX NET-A-PORTER GROUP                                            BOLOGNA BUSINESS SCHOOL

Media contacts                                                                          Media contacts

 

Image Building

Giuliana Paoletti, Simona Raffaelli                                        Angela Feo

T +39 02 89011300                                                                    M: +39 3289263730

ynap@imagebuilding.it                                                            angela.feo@bbs.unibo.it

 

Alba D’Amico

Head of Corporate & Internal Communications

T +39 02 83112811

press@ynap.com

 

YOOX NET-A-PORTER GROUP

YOOX NET-A-PORTER GROUP è il leader globale nel luxury fashion e-commerce. Il Gruppo è il risultato della rivoluzionaria fusione, avvenuta nell’ottobre 2015, tra YOOX GROUP e THE NET-A-PORTER GROUP, due pionieri che hanno trasformato il settore della moda e del lusso sin dalla loro nascita nel 2000.

YOOX NET-A-PORTER GROUP vanta un modello di business unico nel suo genere, con i suoi online store multimarca in-season,  NET-A- PORTER.COM,  MR PORTER.COM,  THECORNER.COM,  SHOESCRIBE.COM e gli online store multimarca off-season,  YOOX.COM e  THE  OUTNET.COM, ma anche attraverso numerosi ONLINE FLAGSHIP STORES Powered by YOOX NET-A-PORTER GROUP. Dal 2012, il Gruppo è, inoltre, partner di Kering in una joint venture dedicata alla gestione degli ONLINE FLAGSHIP STORES di diversi marchi del lusso del Gruppo francese.

 

YOOX NET-A-PORTER GROUP, ha un posizionamento unico nel settore ad alta crescita del lusso online, e può contare su oltre 2,5 milioni di clienti attivi, 27 milioni di visitatori unici mensili in tutto il mondo e ricavi netti aggregati pari a 1,7 miliardi di Euro. Il Gruppo ha centri tecno-logistici e uffici in Europa, Stati Uniti, Giappone, Cina e Hong Kong e distribuisce in più di 180 Paesi nel mondo. YOOX NET-A-PORTER GROUP è quotata alla Borsa di Milano come YNAP. Per maggiori informazioni:  www.ynap.com.

 

BOLOGNA BUSINESS SCHOOL

Bologna Business School è una scuola di management internazionale, nata dalla collaborazione tra Università di Bologna e altri partner (Fondazione Carisbo, Fondazione Marconi, Progingest, Unicredit Group e Unindustria Bologna),

BBS offre una vasta gamma di prodotti formativi e rappresenta il punto di incontro di un’ampia community internazionale di Studenti, Alumni, Faculty, Manager e Consulenti. Le principali aree di attività includono:

a)    master universitari full time “pre-experience”, in italiano e in inglese

b)    un Global MBA full time “post-experience” in inglese, accreditato EPAS dall’European Foundation for Management Development, con 6 indirizzi specialistici (ogni anno partecipanti da 40 paesi)

c)    Master Executive e altri programmi part-time destinati a manager, executive e imprenditori

d)    open programs e progetti su commessa personalizzati secondo i bisogni delle imprese

Bologna Business School crede nella forza trasformatrice della competenza e della passione; I programmi, basati sui più interessanti casi internazionali, sono animati da una Faculty composta in ugual proporzione da accademici e manager/consulenti.

 

Per maggiori informazioni  www.bbs.unibo.it

 

Note:

1 Osservatorio Michael Page, 2014/2015 società leader nella ricerca e selezione di personale specializzato

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl