Zebra Technologies migliora i braccialetti di identificazione per pazienti

19/giu/2007 16.00.00 LEWIS Communication Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


Zebra Technologies presenta la nuova chiusura a striscie adesive per i braccialetti da polso antibatterici
 
I miglioramenti apportati a questo sistema di identificazione rendono più efficiente e sicura la cura dei pazienti

Zebra Technologies, leader mondiale nelle soluzioni stampa on-demand per il settore medico, annuncia il nuovo sistema di chiusura adesivo dei propri braccialetti da polso Z-Band Direct, che consente una più accurata identificazione dei pazienti ospedalieri. Ideato per garantire un utilizzo più semplice e una maggiore sicurezza del rivestimento antimicrobico, la nuova chiusura a strisce adesive sostituisce l’adesivo e il liner che precedentemente ricoprivano il braccialetto per tutta la sua lunghezza.
 
Disponibile in diverse misure - per neonati, bambini e adulti - il braccialetto è caratterizzato da uno strato di rivestimento resistente ad alcool, acqua, schiume, saponi e sangue, ed è brevettato per una protezione antimicrobica contro lo Stafilococco Aureo, la Pseudomonas Aeruginosa e i batteri di Escherichia Coli, ovvero le tre principali cause di infezione nelle strutture sanitarie.
 
Da una ricerca della Commissione Internazionale per la Sicurezza del Paziente è emerso che la non corretta identificazione dei pazienti è causa del 13% degli errori chirurgici e del 67% degli errori relativi alle trasfusioni di sangue. Per contro, l’utilizzo del codice a barre sui braccialetti ha dimostrato l’aumento della precisione nella raccolta dei dati per l’identificazione dei pazienti, e la conseguente somministrazione corretta di servizi o trattamenti.
 
“Un braccialetto smarrito, danneggiato o illeggibile, può impedire l’identificazione corretta del paziente e può portare a errori medici,” ha dichiarato Debbie Murphy, global practice leader life, sciences di Zebra Technologies. “I braccialetti di Zebra Technologies rispondono a questa sfida e forniscono ai clienti una soluzione conveniente per l’identificazione dei pazienti nell’ambiente ospedaliero, sempre più sottoposto a ritmi frenetici.”
 
I braccialetti con codice a barre di Zebra Technologies tutelano la privacy dei pazienti e l’integrità delle informazioni, e al tempo stesso assicurano che infermieri, assistenti, tecnici di laboratorio e tutto il personale siano in grado di identificare correttamente il paziente e la relativa cartella medica ogni volta che il braccialetto viene letto. Questo innovativo sistema consente inoltre alle strutture sanitarie di garantire maggiore sicurezza e tutela della privacy, proprio come stabilito dalla Joint Commission e dalla normativa Health Insurance Portability and Accountability Act (HIPAA).
 
“Il braccialetto di identificazione con codice a barre costituisce una condizione fondamentale per prevenire gli errori medici, grazie ad un metodo accurato e preciso di raccolta dei dati relativi allo stato di salute del paziente. Tutto questo non migliora solamente l’efficacia dei controlli dei posti letto da parte dell’amministrazione ospedaliera, ma fornisce anche una piattaforma per ampliare la tutela delle attività svolte sui degenti, inclusa la raccolta e le trasfusioni di sangue,” ha continuato Murphy.
 
“La nuova linea di braccialetti di identificazione offre ai nostri clienti del settore medico uno strumento efficiente e poco costoso, per garantire la prevenzione dei pazienti dalle infezioni ospedaliere e per assicurarne la corretta identificazione, fornendo una soluzione che rimane leggibile per tutta la durata della degenza ospedaliera,” ha concluso Debbie Murphy.
 
Il nuovo braccialetto offre sei opzioni per una codificazione in base ai colori, in grado di segnalare speciali esigenze o i fattori di rischio del paziente.
 
Per ulteriori informazioni sulla nuova chiusura, sul rivestimento antimicrobico per i braccialetti da polso per l’identificazione dei pazienti e su altri prodotti Zebra visitare il sito: www.zebra.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl