Comunicato stampa - Infinera annuncia Instant Network e apre la strada al Cognitive Networking

21/mar/2017 14:17:24 Quorum Pr Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


Infinera annuncia Instant Network e apre la strada per il Cognitive Networking

Milano, 21 marzo 2017 - Infinera annuncia Instant Network, la prossima generazione di reti cloud basata su Software-Defined Capacity (SDC), il primo passo verso il cognitive networking.

Servizi mobili 5G, Internet of Things (IoT), streaming video, Carrier Ethernet e servizi aziendali on-demand basati su cloud necessitano di reti ottiche sempre più flessibili. Con Instant Network, i service provider possono attivare nuova capacità solo a fronte della domanda effettiva di servizi clienti, riducendo cosi gli investimenti con l'ottimizzazione della banda ottica e minimizzando il rischio d'impresa con la riduzione della differenza temporale tra l'erogazione della capacità e la sua remunerazione.

Instant Network consente inoltre ai service provider di accelerare l'erogazione del servizio e ridurre le spese operative, grazie all'automazione della capacità della rete ottica e alla riduzione degli interventi per l'installazione di nuovo hardware.

L'industria ha fatto progressi significativi in direzione del software-defined networking (SDN), ma i progressi sono stati concentrati intorno alla virtualizzazione e al controllo dei servizi Layer 1/2/3 all'interno di una quantità fissa di banda ottica. L'aumento della capacità ottica dei sistemi di trasporto basati su hardware convenzionale può richiedere mesi tra la fase di pianificazione e l'effettiva attivazione, costringendo in questo modo i service provider a un dimensionamento in eccesso, fino al 50% , della capacità ottica per assicurare l'erogazione puntuale dei servizi.

Instant Network permette di automatizzare la gestione della capacità della rete ottica e di farla scalare nell'arco di pochi minuti grazie all'uso dei software Infinera Xceed e Digital Node Administrator (DNA). In questo modo, i service provider possono far procedere in parallelo erogazione della capacità e attivazione dei servizi clienti, ed eliminare i molteplici passaggi tra pianificazione e realizzazione che in passato richiedevano l'esecuzione manuale di diverse operazioni.

L'Instant Network nasce dal successo di Infinera Instant Bandwidth la prima soluzione SDC nel settore delle reti ottiche, e fornisce una base per il cognitive networking. Oggi, più del 70% dei clienti Infinera utilizza Instant Bandwidth, e tra questi la metà dei clienti DTN-X XTC, i primi tre clienti di reti sottomarine e più del 60% dei clienti di connessioni tra data center. Inoltre, amplifica le potenzialità di Instant Bandwidth introducendo le funzionalità di Bandwidth License Pools, Moveable Licenses e Automated Capacity Engineering (ACE), ed estentendo SDC alle nuove piattaforme Infinera che supportano la flexible grid e i super-channel sliceable a 2.4 terabit.

Bandwidth License Pools : consente ai service provider di attivare le capacita' in pochi minuti, in modo da ridurre i costi relativi alla capacita' non utilizzata.

Moveable Licenses : permette ai service provider di spostare capacità all'interno della rete, in funzione delle condizioni del traffico o delle interruzioni della fibra. Le licenze 'mobili' contengono gli investimenti grazie alla riduzione della capacità non utilizzata e aumentano la flessibilità della rete nel rispondere prontamente alla i richiesta di nuovi servizi da parte dei clienti.

Automated Capacity Engineering (ACE) : sostituisce i processi manuali di instradamento e di pianificazione della capacità con algoritmi implementati in un path computation element (PCE) basato su microservizi. ACE riconosce i guasti della rete ottica e calcola il tracciato ottimale Layer 0 tra i nodi di percorsi multipli, considerando il routing automatico e l'assegnazione della lunghezza d'onda insieme a vincoli come i costi di ingegnerizzazione del traffico, la distanza e la latenza.

Il futuro delle reti di trasporto intelligente sta nel cognitive networking, che comprende analisi avanzata, apprendimento dai flussi di dati in rete, funzionamento automatico dei task ripetitivi, analisi predittiva dei problemi della rete (prima che questi si verifichino) e raccomandazioni per l'ottimizzazione della rete; tutto ciò per ridurre ulteriormente le spese operative e migliorare l'affidabilità del servizio. Instant Network costituisce la base per il networking cognitivo, implementando l'unica offerta, oggi disponibile, di capacità software-defined del settore.

"I nostri clienti internazionali richiedono funzionalità di capacity on demand su tutta la nostra rete", commenta Darrin Webb, Executive Director International Operations & Services di Telstra (azienda di telecomunicazioni e tecnologie). "Le dimensioni e l'eterogeneità della nostra rete sottomarina in Asia Pacifico ci mettono in condizioni di forza per investire nelle tecnologie che rispondono a questa esigenza, come il nostro servizio garantito 'Always On' che assicura una costante disponibilità in tutta l'area geografica, ed è allineato con la visione Infinera della sua Instant Network."

"Diversi vendor stanno sperimentando dei nuovi modelli di licenze software in area router/switch, ma con scarso successo", afferma Michael Howard, Senior Research Analyst and Advisor, Carrier Networks, di IHS Markit. "Nel settore del trasporto ottico, Infinera è l'unico vendor ad aver implementato con successo un modello che permetta di fornire capacità on-demand definita dal software; modello gia' attivo oggi con un ampio numero di clienti."

"La progettazione della capacità rappresenta una sfida per gli operatori di rete, per l'aumento di richieste di connettività più flessibile", afferma Andrew Schmitt, fondatore di Cignal AI. "La Instant Network di Infinera evolve le soluzioni esistenti per automatizzare la progettazione della capacità in un modo che non riesce a essere eguagliato da nessun'altra architettura, con la combinazione tra circuiti integrati fotonici ad alta capacità e software."

"Infinera è impegnata a fornire soluzioni innovative ai propri clienti, per aiutarli a vincere nei rispettivi mercati", commenta Dave Welch, presidente di Infinera. "La capacità definita a livello software è un requisito indispensabile per ottenere i vantaggi previsti dalla SDN e dalla virtualizzazione delle funzioni di rete. Infinera Instant Network rafforza il successo di Instant Bandwidth e segna l'evoluzione verso il cognitive networking."

Le funzionalità Infinera Instant Network sono pianificate su tutta la gamma software Infinera DNA e Xceed Software Suite. Instant Network Bandwidth License Pool e Moveable Licenses sono gia' disponibili, mentre ACE è pianificato per il 2018.

Altre Risorse 


Infinera
Infinera (NASDAQ: INFN) fornisce reti di trasporto intelligenti, che consentono a carrier, operatori cloud, governi e aziende di scalare la capcità di rete, accelerare l'innovazione nei servizi e automatizzare la gestione delle reti ottiche. Il portafoglio di tecnologie packet-optical Infinera è progettato per le interconnessioni su lunghe distanze, sottomarine e tra datacenter, e per le applicazioni in reti metro. I circuiti integrati fotonici, uno sviluppo esclusivo di Infinera, consentono soluzioni innovative per reti ottiche più avanzate e performanti. Il sito www.infinera.com  fornisce maggiori informazioni sull'azienda, insieme all'account Twitter @Infinera e agli aggiornamenti sul blog www.infinera.com/blog .


Infinera e il logo Infinera sono marchi registrati di Infinera Corporation.

This press release contains forward-looking statements relating to: the economic, operational and technical benefits provided by deploying Infinera products and solutions; the timing of products becoming generally available; and the potential growth in Infinera's addressable market. These statements are not guarantees of results and should not be considered as an indication of future activity or future performance. Actual results may vary materially from these expectations as a result of various risks and uncertainties. Information about these risks and uncertainties, and other risks and uncertainties that affect Infinera's business, is contained in the risk factors section and other sections of Infinera's Annual Report on Form 10-K for the year ended December 31, 2016 as filed with the SEC on February 23, 2017, as well subsequent reports filed with or furnished to the SEC. These reports are available on Infinera's website at www.infinera.com  and the SEC's website at www.sec.gov . Infinera assumes no obligation to, and does not currently intend to, update any such forward-looking statements.

Ufficio Stampa:
Quorum PR
info@quorum-pr.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl