Perché realizzare un ecommerce con Virtuemart

23/mag/2017 08:25:36 Luca Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Se vuoi realizzare il tuo sito e-commerce con Joomla il componente storico è Virtuemart. Questa è un'estensione abbastanza discussa,. ma esattamente cosa è possibile fare?

Per quanto riguarda il catalogo le caratteristica base di un negozio virtuale possiamo dire che:

  • La scheda Prodotto è molto completa, e presenta tutta una serie di campi, oltre la descrizione dettagliata o breve. Ogni prodotto può avere più prezzi in base al gruppo di utenti (comodo per fare più listini per i vari utenti) e per periodo (utile per le offerte). E' utile per la  gestione  del magazzino in modo di sapere quando rifare gli assortimenti. Per ogni prodotto esiste  la possibilità di inserirne le dimensioni, che in alcuni casi servono per le spese di spedizione. Per ogni prodotto è possibile l’inserimento di più immagini. E per ultimo ma non meno importante ci sono i campi personalizzati, che permettono di arricchire ulteriormente la scheda prodotto, e attraverso i quali è possibile anche permettere all'utente di variare il prezzo in base ad un attributo: come il colore.

  • Ogni prodotto può essere associato ad un produttore, in modo che gli utenti sul e-commerce possono scegliere o trovare il prodotto anche in base al produttore.

  • Ci sono poi le categorie con cui raggruppare i prodotti del catalogo, possiamo organizzarle su più livelli.

Prima di continuare c'è da dire che essendo uno dei carrelli elettronici più usati esistono delle estensioni che permettono di ampliare le funzionalità di virtuemart, queste estensioni possono tornare utili  per le spese di spedizione e per i metodi di pagamento, anche se le funzionalità base di Virtuemart permettono di:

 

  • Per quanto riguarda le spese di spedizione il sistema di default va bene per molti casi, permette di creare varie combinazioni in base al peso, alla destinazione,  non è la soluzione ideale per strutture complesse ma per piccoli e-commerce può funzionare benissimo. Nel caso in cui si avessero soluzioni più complesse esistono dei plugin che consentono di semplificare la gestione dei metodi di spedizione.

  • Per i metodi di pagamento Virtuement presenta diversi sistemi di default, ma i più utilizzati sono quello standard che si usa solitamente per il bonifico e il contrassegno, e poi PayPal che non ha bisogno di presentazioni. Se per il tuo sito ti occorre un metodo di pagamento diverso esistono plugin a pagamento che ti consentono di interfacciarti a gateway come Banca Sella.

 

La piattaforma è molto complessa, gli utenti quando visitano la scheda di un prodotto, possono lasciare una recensione o vedere i prodotti correlati, che possono essere mostrati anche nel momento in cui una persona aggiunge il prodotto al carrello.

 

E' possibile configurare la piattaforma in modo che il chekout sia raggruppato in una pagina, questo fa si che i clienti non si perdono nel percorso d'acquisto permettendoti di aumentare il fatturato con poco.

 

Se vuoi dare la possibilità ai tuoi clienti di acquistare con un piccolo sconto, di default virtuemart permette  di utilizzare i coupon, sempre grazie alle estensioni è possibile creare codici sconto personalizzabili con una scadenza, validi solo per alcuni prodotti o gruppi prodotto.

 

Puoi anche integrare questo cms con il componente per le newsletter acymailing in modo che al momento dell’acquisto un utente  venga automaticamente registrato alla newsletter, per poter fare azioni di remarketing.

Se vuoi maggiori informazioni sulla realizzazione siti e-commerce visita il sito www.lafabbricadelwebva.it.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl