Lampertz: Think Green!

Grandissimo successo al CeBIT 2008 perle novità Lampertz nel rispetto dell'ecosistema Monza, 7 Aprile 2008 - Lampertz, azienda leader nella fornitura di soluzioni rivolte allasicurezza fisica sia per l'archiviazione dei dati sia per la protezione deisistemi informatici, ha colto la grande occasione offerta dal CeBIT 2008 diHannover - la più grande fiera internazionale in ambito ICT, svoltasiall'inizio del mese di Marzo - per presentare al pubblico e allaclientela mondiali il proprio universo di soluzioni, novità e prodotticoncepiti nel più totale rispetto dell'ambiente e del mondo che cicirconda e ci ospita.

08/apr/2008 17.30.00 Cpmunica con Simonetta Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

 

 

 

 

COMUNICATO STAMPA

 

 

 

 

Lampertz:pensa in verde, agisci per l’ambiente!

 

Grandissimo successo al CeBIT 2008 perle novità Lampertz nel rispetto dell’ecosistema  

 

 

 

Monza, 7 Aprile 2008 – Lampertz, azienda leader nella fornitura di soluzioni rivolte allasicurezza fisica sia per l'archiviazione dei dati sia per la protezione deisistemi informatici, ha colto la grande occasione offerta dal CeBIT 2008 diHannover – la più grande fiera internazionale in ambito ICT, svoltasiall’inizio del mese di Marzo – per presentare al pubblico e allaclientela mondiali il proprio universo di soluzioni, novità e prodotticoncepiti nel più totale rispetto dell’ambiente e del mondo che cicirconda e ci ospita.

Lampertz vanta da tempo una forte coscienza ecologica edagisce di conseguenza, come testimonia il pieno adeguamento delle propriesoluzioni alla normativa ambientale ISO 14001 fin dal 2000, adempimento che vieneanalizzato e confermato ogni anno. Il rispetto della normativa riguardal’intero processo di produzione delle soluzioni Lampertz: per larealizzazione degli armadi ignifughi e delle security-rooms, ad esempio, vengonoutilizzati solo materiali isolanti non contaminati, così come in tutti iprocessi produttivi l’azienda usa strati isolanti di copertura in nanoceramica,che non contengono metalli pesanti – notoriamente altamente tossici– né elementi organici, e che non danneggiano quindi l’ambiente.Per la lavorazione dell’acciaio, inoltre, Lampertz impiega soltantoagenti sgrassanti senza fosfati, riducendo in tal modo il consumo di acqua edenergia elettrica, ed è proprio lo stesso acciaio – resistente, duraturoe riciclabile – ad essere utilizzato, laddove possibile, in sostituzionedella più inquinante plastica.

Nel progettare i data-center, inoltre, Lampertz predilige– tra quelle disponibili sul mercato – le soluzioni più efficientidal punto di vista energetico, in modo da ridurre al minimo tutte le tipologiedi sprechi. Questo vale tanto per gli impianti di condizionamento come perl’alimentazione elettrica: ad esempio, una ventilazione“intelligente” e un uso selettivo degli impianti di raffreddamentoad acqua ‘rack-based’ consentono infatti di raggiungere altissimilivelli di efficienza minimizzando allo stesso tempo le perdite energetiche.

Grazie ai moltissimi anni di esperienza nella realizzazionedei data-center, Lampertz è una delle pochissime aziende a possedere lacompetenza e l’esperienza necessarie per utilizzare al meglio le piùrecenti ed innovative tecnologie – come ad esempio le block heat powerplants o le fuel cells, in qualità di alimentatori energetici d’emergenza– e per offrire ai propri clienti la possibilità di usufruire dicombustibili rinnovabili come il bio-diesel o il petrolio vegetale, arrivandocosì alla realizzazione di ciò che viene coerentemente definito un “green data-center”.

Secondo le più recenti correnti di pensiero, un “greendata-center“ è un repository per la memorizzazione, la gestione e ladiffusione di dati in cui la meccanica, l’illuminazione, gli apparecchielettrici e di sistemi sono progettati per ottenere la massima efficienzaenergetica e il minimo impatto ambientale. La costruzione e il funzionamento diun centro dati verde include quindi, oltre all’impiego di avanzatetecnologie informatiche, specifiche strategie volte all’utilizzo massivodi infrastrutture tecnologiche studiate nel rispetto dell’ambiente e checonsentano il contenimento del consumo di energia.

Il risparmio energetico è assicurato inoltre grazieall’impiego di sistemi modulari e scalabili che consentono di ottimizzareil dimensionamento delle aree adibite a server-room mantenendo costantementelivelli di altissima efficienza in termini di continuità operativa e sicurezzapassiva.

In occasione del CeBIT, Lampertz in collaborazione conRittal ha presentato  un innovativo Green Data Center – operativo eperfettamente funzionante – su una superficie di quasi 200 mq con ladimostrazione “live” della formula Rittal “Efficiency E4“, che garantisce efficienza al massimo livello in quattro ambiti –energia, sicurezza, accessibilità e sinergia – anche grazieall’integrazione tra RimatriX5 e Ri4Power, l’innovativo sistemaRittal di distribuzione in bassa tensione con forme di segregazione 2-4. IlGreen Data Center “live” è stato inoltre inserito in un ambiente disicurezza Lampertz LSR 18.6 E completamente funzionante, allestito dal vivo inmeno di dieci minuti.

La competizione futura sarà per le aziende sicuramente sulterreno dell’efficienza e del risparmio energetico e questo imporràstrategie e modelli di sviluppo rivolti all’adozione di tecnologieinnovative sia nei materiali che nella gestione dei consumi come fattori divera e propria sopravvivenza competitiva. Lampertz è pronta a tutto questo, edè quindi una realtà a cui è possibile affidarsi per risolvere i propri problemidi sicurezza, con la tranquillità che deriva dalla consapevolezza diappoggiarsi ad un’azienda leader mondiale che agisce nel rispetto piùtotale dell’ambiente.

 

 

 

***

LampertzItalia Srl, filiale italiana del Gruppo Internazionale tedesco LAMPERTZ GmbH & CO. KG,fondato nel 1932 a Berlino e appartenente al Friedhelm Loh Group, fornisce soluzioni per lasicurezza fisica di dati e sistemi ICT, con certificazione di conformità alla normaEN 1047 rilasciata dallo European Certification Board for Security. Talisoluzioni spaziano dagli armadi ignifughi monoblocco per supporti magnetici eottici di backup fino a celle ignifughe modulari per Data Centres, complete surichiesta di tutti gli impianti ausiliari quali ad esempio la climatizzazione,la rivelazione e lo spegnimento automatico incendi, l’anti-intrusione edil controllo accessi. Lampertz vanta una presenza diretta inoltre 30 paesi e supporta le più importanti organizzazioni internazionali nelmassimizzare il valore dei propri investimenti nei piani di continuitàoperativa.

 

 

 

Per informazioni:

 

Comunica conSimonetta                                                                 Lampertz Italia

Simonetta Palmieri/Federica Aimetti                                                     Direzione Marketing

Tel. 02 36515574                                                                               Tel: 039 2847048

Mail: palmieri@comunicaconsimonetta.it                                   Fax: 039 2847049

federica@comunicaconsimonetta.it                                                       Mail: marketing@lampertz.it

www.comunicaconsimonetta.it                                                               Sito web : www.lampertz.it

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl