Comunicato stampa: Kaspersky Lab pubblica un nuovo articolo dal titolo "Cambiano le minacce, cambiano le soluzioni: l'evoluzione di virus e antivirus"

17/apr/2008 13.00.00 Sangalli M&C Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Gentile giornalista,

 

Kaspersky Lab, aziendaspecializzata in soluzioni per la sicurezza dati, ha pubblicato oggi unarticolo di David Emm, noto consulente di sicurezza informatica,sull’evoluzione del malware e delle soluzioni che hanno il compito dicombatterlo dal titolo: “Cambiano le minacce, cambiano le soluzioni:l’evoluzione di virus e antivirus”. 

 

Nell’articolo si esaminano le tappe dello sviluppodelle minacce informatiche a partire dalla fine degli anni ‘80, quandosono comparsi i primi virus per PC, fino alla nascita di virus destinati aitelefoni cellulari, nella prima decade del XXI secolo. L’autore illustracome l’impiego di tecnologie abbia permesso alle soluzioni antivirus direagire in maniera efficace ai cambiamenti del malware; Emm conclude il suo articoloricordando come il quadro delle minacce informatiche si sia modificatoenormemente in appena un ventennio, e insiste su quanto oggi sia più che mainecessaria un’efficace protezione. Le soluzioni antivirus non devono sologarantire protezione dalle centinaia di nuove minacce odierne, ma anchesviluppare tecnologie capaci di respingere le minacce ancora sconosciute.

 

In allegato un breve riassunto (in italiano) e la versioneintegrale dell’articolo (in inglese).

Per maggiori informazioni siamo a sua disposizione.

 

Cordiali saluti.

 

 

Francesco Corona
fcorona@sangallimc.it

 

Sangalli M&C srl
Via Morimondo 26

Edificio 11 int. 5/a
20143 Milano

tel +39 02.89056404

mob +39 334.9348127

fax +39 02.89056974

skype: francesco.corona

 

P Prima di stampare questa email considera l'impatto ambientale |Please consider environment before priniting this email

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl