MCAFEE, INC. INDICA I SITI WEB PIU' PERICOLOSI DA VISITARE

04/giu/2008 10.20.00 Prima Pagina Comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

mCAFEE,Inc. indica i siti WEB piu’ pericolosi davisitare

La nuova ricercaMcAfee segnala Hong Kong come il dominio più pericoloso;

la Finlandia èla più sicura

 

Milano – 4 giugno 2008 – Il dominio di Hong Kong (.hk) è salito di 28 posizioni e si èclassificato come il posto più pericoloso su cui navigare e effettuare ricerchesul web in base a un nuovo report di McAfee Inc. (NYSE: MFE) dal titolo “Mappatura the Mal Web, versioneaggiornata” e pubblicato oggi. Hong Kong ruba il primato aTokelau, una minuscola isola di 1.500 abitanti nel Sud del Pacifico. 

 

“Proprio come nel mondo reale, le minacce e i rischivirtuali sono in costante evoluzione.  Come mostrato dalla nostra ricerca, isiti web che risultano sicuri oggi, un domani possono diventare pericolosi.Navigare sul web basandosi sul tradizionale buon senso non è più sufficienteper essere sicuri online,” ha affermato Jeff Green, Senior Vice Presidentof Product Development & Avert Labs. 

 

Il secondo report annuale McAfee “Mappatura del Mal Web” analizza i posti piùpericolosi e quelli più sicuri sul Web e rivela che il 19.2% di tutti i sitiweb che terminano con il dominio “.hk” rappresentano una minaccia1per gli utenti Web. La Cina (.cn) quest’anno è al secondo posto conl’11%. Per contro, la Finlandia (.fi) sostituisce l’Irlanda (.ie)quale destinazione online più sicura con lo 0.05%, seguita dal Giappone (.jp).

 

Il dominio generico più pericoloso del report del 2007 èdiventato più pericoloso con l’11.8% di tutti i siti che terminano in.info che rappresentano una minaccia per la sicurezza e il terzo dominiocomplessivamente più pericoloso, mentre i siti web governativi (.gov) si sonoconfermati come il dominio generico più sicuro.  Il dominio più popolare, .com,è il nono più rischioso complessivamente. Il report completo McAfee “Mappatura del Mal Web, versioneaggiornata” può essere scarico all’indirizzo www.mcafee.com/advice.

 

Utilizzando la premiata tecnologia McAfee® SiteAdvisor®, McAfeeha analizzato 9,9 milioni  di siti web ad alto traffico in 265 diverse nazioni(quelli il cui indirizzo termina con le lettere indicative della nazione, peresempio Brasile, .br) e domini generici (quelli che terminano in .net o .infoper esempio).   

 

Lo studio ha confrontato le valutazioni assegnate ad ognuno dei265 domini nazionali e generici classificandoli per numero di siti webpericolosi rilevati in ognuno di essi e contenenti adware, spyware, virus,spam, pop-up eccessivi, browser exploit o link a altri siti classificati inrosso

 

I domini web delle nazioni più pericolosi al mondo  (in ordine)

Posizione complessiva nel 2008

Posizione complessiva nel 2007

I domini web delle nazioni più sicuri al mondo  (in ordine)

Posizione complessiva nel 2008

Posizione complessiva nel 2007

Hong Kong (.hk)

1

28

Finland (.fi)

74

70

Repubblica Popolare Cinese (.cn)

2

11

Giappone (.jp)

72

57

Filippine (.ph)

4

19

Norvegia (.no)

71

68

Romania (.ro)

5

4

Slovenia (.si)

70

62

Russia (.ru)

8

7

Colombia (.co)

69

64

 

Tra i domini delle nazioni, la Romania (.ro) e la Russia (.ru)si sono confermate nella Top 5 dei domini più pericolosi con il 6,75% e il 6% deiloro siti web classificati come pericolosi, mentre i domini di nazioni come ilGiappone(.jp) e l’Australia (.au) sono rimasti ambienti sicuri per lanavigazione.

 

Tra glialtri importanti risultati evidenziati nel report McAfee “Mappatura del Mal Web versioneaggiornata”  del 2008 vi sono:

·        Le possibilità di scaricare spyware, adware, virus o altrosoftware indesiderato mentre si naviga sul Web sono aumentate del 41.5%rispetto al 2007

·        I siti che offrono download come suonerie per cellulari escreen saver che vengono anche caricati con virus, spyware e adware sonopassati, rispetto allo scorso anno, dal 3.3% al 4.7%

·        Le Filippine (.ph) hanno subito un aumento del 270% in terminidi pericolosità complessiva

·        Tokelau (.tk) e Samoa (.ws) si sono rivelate notevolmente piùsicure nel 2008 passando dal 28° al 12° posto  

·        In Europa, la Spagna (.es) ha avuto un aumento del 91% intermini di pericolosità complessiva

 

“Pergli amministratori dei domini top-level questo studio dovrebbe funzionare comeun campanello d’allarme. Il report dello scorso anno ha spinto il responsabiledel dominio di Tokelau a riesaminare le proprie policy,” ha affermato JeffGreen, Senior Vice President of Product Development & Avert Labs.“Non tutti i responsabili di dominio sono così accomodanti, così lanostra missione è quella di  educare i consumatori sui pericoli e proteggerliin qualsiasi modo utilizzino il web, tramite il PC, il web di per se stesso oil telefono cellulare. Con la nostra nuova certificazione di sicurezza dei sitiweb e per le attività di ricerca, consentiamo ai nostri clienti di ricercare enavigare online in modo sicuro e protetto.”

 

 

 

Nota per i giornalisti:

1.     Le valutazioni sulla sicurezza dei dominiderivano dal database di McAfee SiteAdvisor. Questi siti sono stati testatialla ricerca di browser exploit, adware/spyware/Trojans/virus, elevata probabilitàdi ricevere spam, affiliazione con altri siti pericolosi, marketing aggressivotramite pop-up. I punteggi in “rosso” vengono assegnati ai siti Webche mostrano una o più di queste condizioni. I punteggi in “giallo”vengono assegnati ai siti che vanno considerati in modo prudente prima diutilizzarli

2.     Le classifiche sono limitate a 74 domini toplevel sottoposti a rigorosi test e sono basate sulla percentuale di siti rossie gialli 

 

McAfee SiteAdvisor

McAfeeSiteAdvisor testa e classifica, su base costante, praticamente ogni sitotrafficato su Internet. Le classificazioni di Site Advisor vengono createutilizzando un'avanzata tecnologia brevettata per condurre test automatici deisiti web. Inoltre, come parte della funzione di community forum, gli utentipossono fornire direttamente i loro commenti agli analisti McAfee percondividere la loro esperienza personale relativamente ai siti che visitano suInternet. McAfee SiteAdvisor è scaricabile gratuitamente in circa 25 secondidal sito www.mcafee.com. McAfee SiteAdvisor opera con Internet Explorer eFirefox.

 

 

 

A proposito di McAfee, Inc.

Con sede principale a Santa Clara,California, McAfee Inc., è la principale azienda focalizzata sulle tecnologiedi sicurezza e offre prodotti e servizi disicurezza riconosciuti e proattivi che proteggono sistemi e reti in tutto ilmondo, consentendo agli utenti di navigare e effettuare acquisti sul web inmodo sicuro. McAfeemette a disposizione la propria approfondita competenza, impegno e innovazionedi utenti consumer, aziende, pubblica amministrazione e service provider peraiutarli a bloccare gli attacchi, evitare interruzioni delle attività etracciare e migliorare costantemente la loro sicurezza.http://www.mcafee.com

 

 

###

McAfee e /o altri prodotti correlati a McAfeequi citati sono marchi o marchi registrati di McAfee, Inc. e/o relativiaffiliati negli Stati Uniti e/o in altre Nazioni. Il colore rosso collegatoalla sicurezza è distintivo dei prodotti a marchio McAfee.  Tutti gli altriprodotti non McAfee, marchi registrati e non di questo documento sono proprietàesclusiva dei rispettivi proprietari. © 2008 McAfee, Inc. Tutti i dirittiriservati.

 

 

Benedetta Campana
Prima Pagina Comunicazione
via Ciro Menotti, 11 - 20129 Milano - Italy
Tel.: +39 0276118301
Fax: +39 0276118304
mobile: +39 3483993945
http://www.primapagina.it
http://www.press-portal.it
benedetta@primapagina.it

Vi informiamo che i Vostri dati personali vengono trattati inrispetto del Codice in materia dei dati personali e ne viene garantita lasicurezza e la riservatezza.
Per i nostri trattamenti ci avvaliamo di responsabili edincaricati il cui elenco è costantemente aggiornato e può essere richiestorivolgendosi direttamente alla Società titolare al numero di telefono 02 76118301. In qualsiasimomento potrete fare richiesta scritta alla Società titolare per esercitare idiritti di cui all¹art. 7 del D.lgs 196/2003 (accesso correzione,cancellazione, opposizione al trattamento, ecc.).

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl