Autodesk alla Shell Eco-marathon europea promuove lo sviluppo sostenibile

Autodesk alla Shell Eco-marathon europea promuove lo sviluppo sostenibile Autodesk alla Shell Eco-marathon europea promuove lo svilupposostenibile La Sfida?

06/giu/2008 18.00.00 Cpmunica con Simonetta Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Autodesk alla Shell Eco-marathon europea promuove lo svilupposostenibile

La Sfida?Realizzare un veicolo capace di percorrere oltre tremila chilometri con unlitro di carburante riducendo le emissioni di CO2

 

Milano, 6giugno  2008— Autodesk,Inc. (NASDAQ: ADSK) ha sponsorizzato la SHELLECO-MARATHON europea 2008.L’evento, svoltosi tra il 22 e il 24 maggio 2008 presso il Circuitomotociclistico di Nogaro in Francia, ha coinvolto oltre 200 squadre provenientida scuole e università di 25 Paesi, tra cui Francia, Spagna, Portogallo,Italia, Germania, Polonia, Belgio, Olanda, Svezia, Norvegia, Gran Bretagna, Ungheria,Turchia e altri.

 

L’edizionedi quest’anno si è rivelata una delle più entusiasmanti e innovative. Afronte di oltre 300 richieste di iscrizione, hanno partecipato più di 200 squadre provenienti da scuole e università di tutta Europa. Lamaratona ha sfidato i partecipanti a guidare il più a lungo possibile usandol’equivalente di un litro di carburante e rilasciando la minor quantitàpossibile di emissioni. Per battere il record dell’anno scorso, i veicolidovevano percorrere in media più di 3,000 km per litro di carburante.

Glistudenti potevano inscriversi a due categorie: ‘Prototipi’ e‘UrbanConcept’. Quest’anno abbiamo avuto il 75% delleiscrizioni per la categoria ‘Prototipi’ e il 25% per la categoria“UrbanConcept”. Mentre i veicoli “Prototipi” sono piùsperimentali, quelli “UrbanConcept” tendono ad assomigliare allepiù comuni automobili, conservando alcune caratteristiche fondamentali: unosterzo, luci anteriori e posteriori, un sedile per il guidatore, un pedale peril freno e due porte.

 

Premiatiper la categoria UrbanConcept

L’ENSIETA,Ecole Nationale Supérieure des Ingénieurs des Etudes et Techniquesd’Armement de Brest, Francia (team n°312), ha vinto il premio Autodesk Eco-conception 2008 per la categoriaUrbanConcept. Gli studenti, convinti dell’importanza diridurre il consumo energetico e l’inquinamento, usare materiali naturalie semplificare il processo di realizzazione, hanno cercato di progettare laloro automobile secondo questa filosofia. La giuria ha voluto premiare laqualità del veicolo e il risvolto sociale: progettare l’auto utilizzandoprodotti e forza lavoro locali ed efficienti.

 

Premiatiper la categoria Prototipi

L’“Eco emotion” team, nato dalla collaborazione fra le Università di artee design di Merseburg e Burg Giebichenstein in Germania (team n°91), ha vintoil premio Autodesk Eco-conception 2008 per lacategoria Prototipi.

Lagiuria ha premiato questa squadra per la ricerca di soluzioni innovative, nuovimateriali (fibre di seta, lana di balsa e resina, utili per ridurre il peso delveicolo) e nuove tecniche di fabbricazione.

La ShellEco-marathon mira a ispirare i giovani progettisti e ingegneri affinchésviluppino nuovi approcci per un moderno sistema di trasporti, incoraggiandoidee innovative in campo di efficienza energetica e promuovendo corsi tecnicidi formazione in giro per il mondo. L’evento è anche un importanteesempio di interazione tra il mondo accademico e l’industria.

 

Autodeskda sempre incoraggia e promuove le nuove e future generazioni di professionistinel campo del design e dell’ingegneria e, proprio per raggiungere questoscopo, ha creato la “Student Community diIngegneria e Architettura” (www.autodesk.com/edcommunity). Conpiù di 500 mila licenze gratuite scaricate dagli studenti edagli insegnanti in tutto il mondo e 130 milaiscritti in Europa, Medio-Oriente e Africa, la Student Community di Autodeskoffre agli studenti la possibilità di scaricare versioni gratuite dei software Autodeske di accedere a importanti risorse didattiche. La community, infine, consenteagli studenti di accedere a proposte di lavoro e stage, apprendere da esperti einsegnanti da tutto il mondo, presentare esempi dei loro migliori lavori e parteciparea seminari online.

Studentie docenti possono sperimentare i vantaggi della “Student Community di Ingegneriae Architettura” di Autodesk registrandosi al sito www.autodesk.com/edcommunity

 

AlistairBrook, education manager di Autodesk per Europa, Medio-Oriente e Africa, ha commentato:“Siamo orgogliosi di supportare la Shell Eco-marathon dal momento che condividiamolo stesso obiettivo: incoraggiare e incentivare le future generazioni diprogettisti, ingegneri e architetti. Offrendo a questi studenti soluzionisoftware leader del mercato e risorse didattiche veramente multidisciplinari,speriamo di poterli aiutare a realizzare progetti efficienti e sostenibili,aumentando la consapevolezza riguardo a temi di interesse globale, come laprogressiva scarsità di carburante e l’aumento delle emissioni.”

 

Lesoluzioni tecnologiche Autodesk erano alla base di molti dei veicoli in gara,fornendo numerosi vantaggi. Ad esempio, AutodeskInventor, riducendo l’esigenza di ricorrere a prototipi fisicie consentendo test rigorosi su prototipi digitali, ha offerto alle squadre unimportante vantaggio competitivo nella realizzazione e nella sperimentazione diveicoli in grado di viaggiare più a lungo consumando meno energia.

Prodotticome Autodesk AliasStudio, dotatodei migliori strumenti del settore per realizzare schizzi, modellare evisualizzare, aiutano gli studenti a realizzare più velocemente i loro modelli,catturando le idee in modo digitale, dagli schizzi iniziali fino ai modelliconcettuali 3D. Questi modelli possono poi essere condivisi con le squadre di ingegneriusando un file comune e le informazioni possono essereincorporate nel prototipo digitale, risparmiando tempo e fatica.

 

Lista delle squadre chehanno partecipato:

 

http://www.comunicati.net/allegati/29577/Autodesk alla Shell Eco Marathon.docimage010.png@01C8C26D.958DA150

 

Guarda il video sul sito ufficiale di Shell: http://www.shell.com/home/content/eco-marathon en/europe/2008/multimedia/app_2008_video_gallery.html

 

Informazioni su Autodesk Education

Autodesksi impegna ad assistere studenti e docenti fornendo l’accesso a potentisoftware di design 2D e 3D, a programmi e risorse innovativi progettati perispirare la nuova generazione di professionisti a provare le loro idee prima direalizzarle. Facendo progredire l’educazione nelle aree chiave quali lescienze, la tecnologia, l’ingegneria, la matematica e la comunicazionevisiva, Autodesk aiuta gli studenti a sviluppare le proprie abilità criticheper ottenere in futuro un successo accademico e professionale. Autodesk aiutale scuole e gli istituti di alta formazione in tutto il mondo con notevolisconti, abbonamenti, programmi di incentivazione, formazione, sviluppo deicurricula e risorse collettive. Per maggiori informazioni suiprogrammi e sulle soluzioni di formazione di Autodesk, visitare il sito www.autodesk.it/education.

 

Informazioni su Autodesk

AutodeskInc. è leader mondiale nella fornitura di software di progettazione 2D e 3D peri settori edilizio, industriale, delle infrastrutture, dei mezzi dicomunicazione e dello spettacolo. Sin dall’introduzione di AutoCAD nel1982, Autodesk ha sviluppato la più ampia gamma di soluzioni per la creazionedi prototipi digitali all’avanguardia per permettere ai clienti disperimentare le loro idee prima di metterle in pratica.

Leaziende Fortune 1000 si affidano ad Autodesk per gli strumenti divisualizzazione, simulazione e analisi di prestazioni reali nelle prime fasidel processo di progettazione per risparmiare tempo e denaro, migliorare laqualità e favorire le innovazioni.  Per ulteriori informazionisu Autodesk, visitare www.autodesk.it

## #

 

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl