Rittal partner di "LEAF Community", la prima community ecosostenibile in Italia

20/giu/2008 15.28.00 Cpmunica con Simonetta Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Rittalpartner tecnico di Loccioni per il lancio di “LEAF Community”,

la prima community ecosostenibile in Italia

 

LaLEAF Community, realizzata da Loccioni, sarà inaugurata il 25 giugno 2008

pressola sede del Gruppo ad Angeli di Rosora (AN).

 

 

Milano, 20 giugno 2008 - Rittal, leader mondialenel settore dell’Automazione Industriale e dell’InformationTechnology, partecipa in qualità di partner tecnico alla presentazione di “LEAF Community”, la primacommunity ecosostenibile in Italia, realizzata da Loccioni, in collaborazionecon Enel e Whirlpool. L’evento di inaugurazione avrà luogo il 25 giugnoprossimo presso la sede del gruppo Loccioni ad Angeli di Rosora (AN).

 

Rittal sarà presente all’evento dipresentazione, ma il suo contributo alla LEAF Community non si esaurisce inquest’unica giornata: Loccioni ha impostato con Rittal moltepliciattività che vanno oltre l'evento del 25 giugno, in modo da portare avantinuovi progetti e sviluppare innovativi business.

Rittal e il Gruppo Loccioni condividono,infatti, l’obiettivo di migliorare l’efficienza energetica e ditutelare l’ambiente naturale.

 

Da sempre la tecnologia Rittal si basasulla convinzione che ogni attività di impresa ha effetti direttisull'ambiente. Prova di ciò non è solo l'introduzione della tutela ambientalenei principi aziendali Rittal: l'attenzione all'ambiente è promossa in aziendagià da molti anni e accompagna lo sviluppo dei nuovi prodotti, dei processi diproduzione e della collaborazione con i partner.

L’azienda ha ottenuto lacertificazione ambientale ISO 14000 che comprende tutte le attività svolte neisiti di produzione: dalla produzione al montaggio, al trasporto eall'assicurazione della qualità: tutte le attività che possono influenzarel'ambiente vengono valutate e controllate con la massima attenzione.

L'impegno di Rittal si è concentrato sullosmaltimento dei rifiuti, il risparmio energetico e delle materie prime, el'implementazione di tecnologie ecocompatibili. Nel 1999 ad esempio, Rittal haadottato un impianto di verniciatura senza scarichi industriali.

 

Rittal vanta ormai da tempo un forteimpegno nel promuovere una strategia GREEN IT: un tema di crescente importanzaper tutte le imprese, come il consumo energetico, che è ormai divenuto unfattore primario nella scelta dei sistemi informatici.

 

Le infrastrutture IT, gli Ups e i sistemidi climatizzazione devono essere in grado di offrire la massima efficienza,risparmio energetico e riduzione dei costi.

Ad esempio, Rittal è stata la prima ad introdurre sulmercato nuovi condizionatori dove le batterie di scambio sono trattate con unospeciale trattamento di nanotecnologie che impedisce alla polvere disedimentarsi. Ciò accresce la lunghezza di vita del prodotto, ne garantisceun’efficienza più lunga nel tempo e diminuisce di 2/3 la necessità di manutenzione.

 

***

 

Rittal S.p.A. (www.rittal.it),filiale italiana del Gruppo Internazionale tedesco Rittal, è leader mondialenel settore degli armadi per quadri di comando, della loro climatizzazione, deisistemi di allestimento per l'elettronica e dei componenti per la distribuzionedi corrente elettrica. L’expertise maturata nel settore dell'automazioneindustriale ha portato Rittal ad affermarsi con successo anche sul mercatodella trasmissione dati e delle telecomunicazioni: dai rack per server e networkal power management, dal raffreddamento locale del rack e delle CPU almonitoraggio, alla sicurezza fisica sino ai terminali interattivi completi dihardware e software. Rittal è presente nel mondo con 19 impianti produttivi,oltre 60 filiali e 150 centri logistici e commerciali. In Italia, oltre allasede di Milano, sono operative le filiali di Bologna, Padova e Roma. Con più di8.500 persone nel mondo, Rittal è l’azienda più grande del Friedhelm LohGroup (Haiger, Germania) che conta oggi più di 10.000 collaboratori.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl