Autodesk acquisisce Ecotect e le soluzioni Green Building Studio

01/lug/2008 12.52.00 Cpmunica con Simonetta Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Autodesk supporta la progettazione sostenibile conl’acquisizione di Ecotect e degli strumenti di analisi di Green BuildingStudio

Autodesk completa l’acquisizionedelle soluzioni Ecotect di Square One Research e Green Building Studio

 

Milano, 1 luglio 2008 — A conferma del proprio impegno nelsupporto della progettazione sostenibile edel green building per il settore delle aziende AEC (architecture, engineering andconstruction), Autodesk, Inc.(NASDAQ: ADSK) annuncia oggi due acquisizioni volte a migliorare le funzioni dianalisi delle performance offerte dalla tecnologia building information modeling (BIM). Autodesk acquisisce i software Ecotect per l’analisi concettuale delleperformance degli edifici e le soluzioni Green Building Studio Inc. perl’analisi del consumo di energia e acqua e per il calcolo delle emissionidi CO2.

 

“Gli edificicontribuiscono pesantemente alle emissioni di gas serra; per fronteggiare icambiamenti climatici è necessario che le imprese edili adottino rapidamente iprincipi della progettazione sostenibile che ci permetteranno di realizzareedifici più efficienti o, addirittura, a emissioni zero,” ha dichiarato JayBhatt, vice presidente senior, Autodesk AEC solutions. “L’aggiunta di questi strumenti alle tecnologie del nostroportfolio aiuterà architetti, ingegneri e progettisti a comprendere sindall’inizio del processo di progettazione l’impatto delle lorodecisioni e delle performance dei loro edifici così da poterne ottimizzare eridurre l’impatto ambientale.”

 

L’acquisizionedelle soluzioni Ecotect e Green Building Studio supporterà l’impegno diAutodesk ad offrire software che consentiranno agli architetti e agli ingegneridi realizzare progetti sempre più sostenibili. Migliorandole funzioni di analisi delle performance degli edifici, Autodesk potràoffrire un set completo di soluzioni software per la progettazione el’analisi sostenibile e potenzierà la tecnologia BIM, che già offre lapossibilità di progettare in modo più efficace dal punto di vista dei costi edi realizzare edifici e infrastrutture a basso consumo energetico.

 

Square One Research Ltd. e Dr. Andrew Marsh, le societàproduttrici delle applicazioni Ecotect hanno sede nell’Isola di Man. Glistrumenti Ecotect riescono a misurare come e quanto alcune variabilifondamentali - quali illuminazione, flussi d’aria, fenomeni di ombreggiamentoecc, - incideranno sulle performance dell’edificio durante la faseconcettuale della progettazione. La loro capacità di previsione consente adarchitetti e ingegneri di mettere in pratica progetti più efficienti e piùsostenibili.

“Square One Research e Autodesk condividono l’impegnoad utilizzare la tecnologia per rendere più semplice la progettazionesostenibile di edifici ad alta performance e a basso consumo energetico,”ha affermato il Dr. Andrew J. Marsh, co-fondatore e responsabile Ricerca eSviluppo di Square One Research. “Siamo contenti di unirci ad Autodesk edi aiutare architetti e ingegneri di tutto il modo offrendo loro strumenti di analisisemplici ed efficaci.”

 

Per maggiori informazioni visitare il sito web Autodesk aiseguenti link: http://www.autodesk.com/greenbuildingstudioe www.autodesk.com/green.

 

Dichiarazione"Safe Harbor": Il presentecomunicato stampa contiene previsioni che comportano rischi e incertezze,incluse le dichiarazioni riguardanti l’impatto dell’acquisizione suAutodesk, la performance aziendale e l’offerta dei prodotti. Tra ifattori che possono incidere e comportare una differenza sostanziale neirisultati effettivi si segnalano: problemi incorsi durante l’integrazionedi attività commerciali dopo una fusione; la crescita secondo previsione o menodi determinati segmenti del mercato; l’ambiente concorrenziale nelsettore software, le risposte della concorrenza alla proposta acquisizione e ilsuccesso della società nello sviluppare e commercializzare nuovi prodotti eprodotti esistenti. Ulteriori informazioni sui potenziali fattori chepotrebbero influenzare i risultati finanziari di Autodesk sono inclusi nelreport 10-K per l’anno che si conclude il 31 gennaio 2008 e nel Form 10-Qper il trimestre chiuso al 30 aprile2008, registrati presso la SEC (Securitiesand Exchange Commission). 

 

***

Informazioni su Autodesk

Autodesk Inc. è leader mondiale nella fornitura di software diprogettazione 2D e 3D per i settori edilizio, industriale, delleinfrastrutture, dei mezzi di comunicazione e dello spettacolo. Sindall’introduzione di AutoCAD nel 1982, Autodesk ha sviluppato la piùampia gamma di soluzioni per la creazione di prototipi digitali all’avanguardiaper permettere ai clienti di sperimentare le loro idee prima di metterle inpratica.

Le aziende Fortune 1000 si affidano ad Autodesk per glistrumenti di visualizzazione, simulazione e analisi di prestazioni reali nelleprime fasi del processo di progettazione per risparmiare tempo e denaro,migliorare la qualità e favorire le innovazioni.  Per ulterioriinformazioni su Autodesk, visitare www.autodesk.it

 

 

Autodesk,AutoCAD, and Revit sono marchi o marchi registrati di Autodesk, Inc., negliStati Uniti e/o in altri paesi. Tutti gli altri nomi di marca, nomi di prodottio marchi appartengono ai rispettivi proprietari. Autodesk si riserva il dirittodi cambiare le offerte dei prodotti e le specifiche in qualsiasi momento senzapreavviso, e non è responsabile di errori tipografici o grafici eventualmentepresenti in questo documento.

©2008 Autodesk, Inc. Tutti i diritti riservati

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl