comunicato stampa www.informatic-a.it

11/ott/2008 22.23.32 Roberto Sorbara Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Buongiorno, copio qui sotto il nostro comunicato stampa.
 
-------------------------------------------------------------------------------------------------
 

Informatic-a – Facciamo il punto nel 2008.

Facciamo il punto sull’informatica nel 2008, ormai tutte le ditte hanno un proprio sistema informativo, fondamentale avere un proprio file server, i backup sempre fatti scongiurando disastri o perdite di dati che causerebbero crisi di nervi al titolare e ai dipendenti, internet in azienda è fondamentale per avere il conto bancario online, cercare notizie e novità sul proprio lavoro, firewal per proteggere la rete e reti wireless per potersi  connettere anche con i portatili.
Per i locali e i negozianti la situazione non è differente, ogni attività ha il suo sistema di gestione computerizzato, camerieri con palmari wireless per prendere ordini, schermi touchscreen come casse, sistemi informatici anche per  vecchi tabaccai che si devono adeguare per la le vendite nel proprio negozio.
E nelle case? Nelle famiglie com’è la situazione? Ormai le famiglie composte da moglie, marito e figlio/i hanno 2 o tre pc, diciamo che i figli espropriano i notebook e computer al padre che li usava per lavoro e i genitori si adeguano comprandosene uno nuovo. Diciamo che un pc a testa per figlio c’è di sicuro, per parlare con gli amici su Messenger, fare le ricerche per scuola e scaricare musica, poi mamma e papà ne hanno uno per loro due.

Questa è la realtà del 2008, ma diciamo 15 o 20 anni fa era così? Direi proprio di no, intenet neppure c’era in Italia e la maggior parte della popolazione non sapeva neanche cos’era e non aveva di certo un pc a casa, ma ormai nel 2008 sono nate tante realtà di assistenza informatica per le ditte e i privati, nate da persone che se ne occupano da tempi in cui i pc erano di certo meno diffusi e che adesso propongono la loro esperienza e professionalità per chi ne ha bisogno.

Una di queste realtà a Treviso è di sicuro Informatic-a  - assistenza informatica a Treviso (www.informatic-a.it) che si occupa di assistere ditte e professionisti per i loro sistemi informativi quali server, reti e connessioni internet, proponendo soluzioni adeguate al tipo di lavoro svolto. Informatic-a pensa anche ai privati per tutti i loro problemi casalinghi legati al mondo dei pc.

Per maggiori informazioni sui servizi di Informatic-a potete visitare il sito www.informatic-a.it , scrivere una mail a info@informatic-a.it o telefonare direttamente allo 0422.1725022 o al 328.3658672.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl