Eurotech a SMAU con i nuovi sensori per le attività biometriche del corpo.

Amaro, 15 ottobre 2008 - Eurotech, a conferma del forte istinto verso l'innovazione, della forte intuizione nell'introduzione di nuove tecnologie e della continua ricerca dell'efficienza di prodotti e servizi, è presente a SMAU anche quest'anno presso i Percorsi dell'Innovazione.

15/ott/2008 15.15.29 Eurotech S.p.A. Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 
Eurotech espone in anteprima a SMAU, presso i Percorsi dell’Innovazione, Bionet, il nuovo dispositivo per applicazioni di monitoraggio sulle attività biometriche del corpo, particolarmente indicato nel campo della Prevenzione e della Sicurezza sul lavoro.

Amaro, 15 ottobre 2008 - Eurotech, a conferma del forte istinto verso l’innovazione, della forte intuizione nell’introduzione di nuove tecnologie e della continua ricerca dell’efficienza di prodotti e servizi, è presente a SMAU anche quest’anno presso i Percorsi dell’Innovazione. “Questa iniziativa promossa da SMAU è l’area incubatrice di innovazione in cui SMAU coltiva le idee di oggi per farle diventare realtà vincenti per il business di domani e favorisce contatti di business e lo scambio di informazione e conoscenza fra nuove idee, finanziatori e aziende” (fonte SMAU).
 
La soluzione che presenta Eurotech riguarda la famiglia Sensor Network, ormai parte integrante del catalogo prodotti della Multinazionale di Udine.
Nello specifico viene presentato Bionet, una rete di dispositivi a batterie, molto compatti e realizzati per applicazioni di monitoraggio sulle attività biometriche del corpo. Applicando la filosofia del gruppo “digital technologies for a better world“ il dispositivo si presta per i più diversi settori di applicazione, quello relativo alla Prevenzione e Sicurezza sul lavoro risulta sicuramente uno dei più importanti. Infatti grazie alla misurazione di alcuni parametri fisiologici si può tenere sotto controllo il grado di stress di lavoratori in ambienti rischiosi. L’eventuale monitoraggio a distanza viene reso possibile grazie alla radio interna utilizzata per la comunicazione con la stazione di base, utilizzando ZyPad (wearable computer), ZTube (Mobile Computer) oppure un PC che utilizza ZStick (USB ZigBee stick) collegato alla porta USB. Il sistema così costituito è in grado di inviare i dati anche ad un centro remoto di WEB services. La distanza di comunicazione dall’access point può variare da pochi metri fino ad un centinaio, a seconda delle condizioni ambientali. La memoria flash interna può essere utilizzata per la memorizzazione delle informazioni come dati personali, dati ambientali etc. Il processo di salvataggio dei dati può essere effettuato usando un cavo USB o un collegamento radio.
Grazie anche alle sue caratteristiche e dimensioni, l’adozione di questo dispositivo non risulta invasivo al lavoratore, permettendo tutti i movimenti necessari per lo svolgimento del lavoro e compatibilmente all’utilizzo degli indumenti necessari per la tipologia specifica del settore. Altre applicazioni in cui viene utilizzato Bionet sono rivolte ai settori di sensoristica per attività biometriche del corpo, Domotica, apparecchiature mediche e monitoraggio remoto.

                            Per ulteriori informazioni si prega di contattare il nostro team (welcome@eurotech.com) o visitare il nostro sito www.eurotech.com .

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl