Autodesk lancia il primo Flexible Software Delivery Model per il mercato CAD

21/ott/2008 10.44.44 Cpmunica con Simonetta Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Autodesk lancia il primo Flexible Software Delivery Model per il mercato CAD

Gli utenti AutoCAD potranno ricevere puntualmente aggiornamenti di prodotto e funzionalità aggiuntive

 

 

MILANO, 21 ottobre 2008 — Autodesk, Inc. (NASDAQ: ADSK), leader nel campo dei software e delle tecnologie di progettazione, adotta un nuovo flexible software per la piattaforma AutoCAD, l’applicazione 2D e 3D Computer-Aided Design (CAD) più personalizzabile al mondo.

Autodesk è la prima azienda nel mercato CAD ad introdurre questo tipo di software, concepito per incrementare la soddisfazione dell’utente, che può contare su un più rapido accesso agli aggiornamenti e sulla possibilità di scegliere le funzionalità più adatte alle proprie esigenze.

 

“Molte aziende leader nel mercato del software, quali Microsoft, Symantec e Intuit, hanno implementato questo nuovo modello di software per aiutare i loro clienti ad ottimizzare i loro investimenti tecnologici.  Siamo entusiasti di aver lanciato questo nuovo approccio ad AutoCAD”, ha affermato Guri Stark, vice presidente AutoCAD e Platform Products.  “Gli utenti che hanno aderito ad Autodesk Subscription avranno l’opportunità di accedere più velocemente e in modo selettivo alle funzionalità aggiuntive più avanzate e non si dovranno più preoccupare degli aggiornamenti, che saranno rilasciati in modo automatico.”

 

Il nuovo flexible software Delivery model per AutoCAD comprende due soluzioni:

“Subscription Bonus Packs” - disponibile per tutti gli utenti che hanno sottoscritto Autodesk Subscription per AutoCAD: contiene nuove funzionalità scaricabili direttamente da Subscription Center (l’area web dedicata ai sottoscrittori di questo programma). Gli utenti possono sempre scegliere quale bonus pack installare con la massima flessibilità.

I clienti AutoCAD con Autodesk Subscription ammontano a circa il 75% della base installata, i Clienti non coperti da questo programma avranno accesso alle nuove fuinzionalità solo quando sarà rilasciata la nuova versione di prodotto e tramite l’acquisto dell’aggiornamento.

 “Automatic Product Updates”: garantisce l’invio automatico degli aggiornamenti di prodotto o di specifiche migliorie utili alla risuluzione di problematiche  ben precise.

 

Con più di 25 anni di continui sviluppi, AutoCAD è diventato il software leader nel settore industriale per il disegno e la progettazione. AutoCAD 2009, rilasciato da qualche mese, ha aumentato l’efficienza e le possibilità di personalizzazione con nuove funzionalità che migliorano le operazioni di disegno riducendo il numero di passaggi necessari per raggiungere ogni comando.

 

Informazioni su Autodesk

Autodesk Inc. è leader mondiale nella fornitura di software di progettazione 2D e 3D per i settori edilizio, industriale, delle infrastrutture, dei mezzi di comunicazione e dello spettacolo. Sin dall’introduzione di AutoCAD nel 1982, Autodesk ha sviluppato la più ampia gamma di soluzioni per la creazione di prototipi digitali all’avanguardia per permettere ai clienti di sperimentare le loro idee prima di metterle in pratica. Le aziende Fortune 1000 si affidano ad Autodesk per gli strumenti di visualizzazione, simulazione e analisi di prestazioni reali nelle prime fasi del processo di progettazione per risparmiare tempo e denaro, migliorare la qualità e favorire le innovazioni. 

 

Per ulteriori informazioni su Autodesk, visitare www.autodesk.it

 

Comunica con Simonetta

via Bullona 21

20154 Milano

tel 02 36515574

www.comunicaconsimonetta.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl