Da Firenze sbarca su Facebook il primo reality su internet - COMUNICATO STAMPA

Janet, nata a Firenze 23 anni fa, studentessa universitaria a giurisprudenza, segretaria in uno studio legale e mamma di una bimba di sette anni, vanta su Facebook uno dei profili più cliccati tra le non celebrità della rete.

28/ott/2008 15.02.20 Marketing SMS Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Si chiama "1° Realshow online" e ha già raccolto oltre1100 iscritti. L'idea di una giovane fiorentina, con l'apporto di volti noti come Jocelyn e Pieraccioni. Tra gli opinionisti anche i giornalisti Zaccuri e Fumiento, l'assessore toscano Fragai e il ginecologo e politico Canino.
In allegato foto della promotrice Janet Pitarresi

FIRENZE 27.10.2008 - Salpato da Firenze il reality sbarca sul web e, in pochi giorni, fa il pieno di iscrizioni e adesioni: oltre1100 in poco più di una settimana. Il social network Facebook ospiterà così il "Primo Realshow online", grazie alla intraprendenza di una giovane fiorentina, Janet Pitarresi, che è già riuscita a coinvolgere oltre mille persone, giovani e meno giovani da tutta Italia (e non solo). Janet, nata a Firenze 23 anni fa, studentessa universitaria a giurisprudenza, segretaria in uno studio legale e mamma di una bimba di sette anni, vanta su Facebook uno dei profili più cliccati tra le non celebrità della rete. E, forse, proprio da questa mole di amicizia virtuale, a Janet è venuta l'idea di utilizzarla per fare un gioco tutti insieme, un reality show in piena regola, che avrà concorrenti, pubblico, commentatori e votazioni. Intanto, l'idea ha anche incassato l'interesse e la partecipazione di volti noti: come l'autore, regista tv e presentatore, Jocelyn Hattab più conosciuto come "JOCELYN" (che figura come vicedirettore dello show),come Leonardo Pieraccioni, che figura quale "opinionista straordinario", come lo scrittore e giornalista conduttore de "Il grande talk" su Sat2000 Alessandro Zaccuri, l'inviato Rai della Vita in diretta Danilo Fumiento, come l'assessore alla partecipazione della Regione Toscana Agostino Fragai, il ginecologo e politico milanese Antonio Canino, che si cimenteranno nella veste di opinionisti. Elenco, questo, che sarà presto arricchito da altre personalità, ma anche da navigatori "comuni" della rete. Nello staff organizzativo ci sono poi Annalisa Ignesti (responsabile pubbliche relazioni), Gianluca Marzo (direzione fotografie e riprese), Alessandro Ferraro (amministratore delegato) e Andrea Putzu (amministratore).

"Una bella idea, coinvolgente, fresca, veloce e simpatica come molte cose che nascono su Internet - commenta Jocelyn - Ho accettato la proposta di Janet spinto dalla curiosità professionale, per vedere come sarà possibile applicare un format televisivo a un socia network come Facebook, anche se non so dire quanto tempo potrò dedicare a questa impresa".

Dal canto suo, Janet Pitarresi, incassa le centinaia di adesioni e le prestigiose collaborazioni e lavora alacremente al successo dell'iniziativa.

"E' tutto cominciato come un gioco - dice Janet - e ora mi accorgo che sta diventando una cosa molto seria, una scommessa che mi impegna parecchie ore al giorno. Abbiamo stilato un regolamento - spiega - che è ancora aperto al contributo di tutti gli iscritti al gruppo, che possono intervenire per avanzare proposte di modifica e suggerimenti per migliorare lo show. Quello che per adesso manca è un premio finale per il vincitore, ma speriamo che arrivi qualcuno, magari uno sponsor, che metta a disposizione se non una somma in denaro, almeno un viaggio o un altro premio che possa aggiungere un pizzico di agonismo in più alla gara. In ogni caso, mi piacerebbe che questo primo realshow online diventi, più che un'opportunità di celebrità per qualcuno, una grande community, un'occasione di discussione e di crescita anche culturale per tanti giovani".

Terminata la fase delle iscrizioni e selezioni dei 20 concorrenti (vedi regolamento allegato) il gioco vero e proprio, con ogni probabilità, inizierà all'inizio del 2009 e tutti potranno "spiare" e giudicare i competitori che avranno a disposizione video e scritti per dare buona prova di sé e sperare di non essere nominati.

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl