Due Tonnellate di Amore in Times Square

Due Tonnellate di Amore in Times Square Lo studio newyorkese Gage/Clemenceau Architects ha scelto i software Autodesk per realizzare una gigantesca statua in onore della festa degli innamorati MILANO, 13 febbraio 2009 - Progettare una scultura 3D a forma di cuore che sia in grado di rappresentare l'amore non è un'impresa facile.

13/feb/2009 11.32.53 Cpmunica con Simonetta Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Lo studio newyorkese Gage/Clemenceau Architects ha scelto i software Autodesk per realizzare una gigantesca statua in onore della festa degli innamorati

 

MILANO, 13 febbraio 2009— Progettare una scultura 3D a forma di cuore che sia in grado di rappresentare l’amore non è un’impresa facile. Per raccogliere questa sfida, lo studio newyorkese di design e architettura Gage/Clemenceau Architects ha fatto affidamento ai software di progettazione 3D di Autodesk.

 

AutoCAD, software Autodesk che consente di progettare, visualizzare e documentare le proprie idee in modo chiaro ed efficiente, insieme ad Autodesk Maya, è stato impiegato come piattaforma per la progettazione e la realizzazione di un cuore dell’altezza di tre metri e del peso di oltre 2 tonnellate, rivestito con lastre metalliche altamente riflettenti tagliate al laser. La superficie metallica del cuore riflette la luce che ravviva la piazza di Times Square e, allo stesso tempo, è illuminata dall’interno grazie ad un’illuminazione a LED tecnologicamente avanzata e sostenibile.

 

“Il ricorso a software di progettazione di ultima generazione è stato assolutamente fondamentale per progettare la struttura del cuore, a causa della particolare attenzione che abbiamo dovuto prestare per ricercare il giusto mix di materiali ed effetti luminosi - afferma il designer Mark Foster Gage di Gage/Clemenceau Architects - La capacità di progettazione dei software Autodesk ha saputo offrirci la flessibilità di cui avevamo bisogno e, attraverso gli strumenti di documentazione di AutoCAD, è stato possibile automatizzare molte attività CAD di routine durante la realizzazione del progetto”.

 

AutoCAD ha permesso ai designer di trasformare la loro idea in realtà. Elemento fondamentale per la realizzazione del progetto è stata la possibilità di creare, visualizzare e manipolare un prototipo digitale 3D della scultura, che ha consentito agli architetti dello studio newyorkese di apportare le modifiche necessarie all’installazione, senza dover gestire le sue 2 tonnellate di peso.

 

Il progetto “Valentine to Times Square” è stato realizzato su commissione della Times Square Alliance come parte integrante del suo programma di “public art”. L’opera, costruita in modo tale da poter essere smontata e trasportata altrove facilmente, sarà esposta sino al 22 febbraio in Father Duffy Square (Broadway and 47th Street).

 

Informazioni su Autodesk

Autodesk Inc. è leader mondiale nella fornitura di 2D e 3D design software per il settori industriale, architettonico ed edilizio, dei mezzi di comunicazione e dello spettacolo. Sin dall’introduzione di AutoCAD nel 1982, Autodesk ha sviluppato la più ampia gamma di soluzioni per la creazione di prototipi digitali all’avanguardia per permettere ai clienti di sperimentare le loro idee prima di metterle in pratica. Le aziende Fortune 1000 si affidano ad Autodesk per gli strumenti di visualizzazione, simulazione e analisi di prestazioni reali nelle prime fasi del processo di progettazione per risparmiare tempo e denaro, migliorare la qualità e favorire le innovazioni.  Per ulteriori informazioni su Autodesk, visitare www.autodesk.it

 

 

Autodesk, AutoCAD e Autodesk Maya sono marchi o marchi registrati di Autodesk negli Stati Uniti e/o in altri paesi. Tutti gli altri nomi, nomi di prodotto o marchi appartengono ai rispettivi proprietari.

Autodesk si riserva il diritto di modificare la propria offerta di prodotti e le specifiche in ogni momento e senza preavviso e non è responsabile per errori tipografici o grafici che potrebbero apparire in questo documento.

© 2009 Autodesk, Inc. Tutti i diritti riservati.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl