SALUTE ORALE E PREVENZIONE: LA BCC DI LESMO SOSTIENE IL PROGRAMMA EDUCATIVO PER LE SCUOLE (comunicato stampa)

16/feb/2009 15.52.03 Kyocera Mita Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

 

SALUTE ORALE E PREVENZIONE: LA BCC DI LESMO SOSTIENE IL PROGRAMMA EDUCATIVO PER LE SCUOLE

 

 

Ancora molto rilevante in Italia il problema sanitario rappresentato dalle patologie del cavo orale per la popolazione in età pediatrica. Avviato dall’Università degli Studi di Milano Bicocca, in collaborazione con la Banca di Credito Cooperativo di Lesmo, un progetto educativo e di screening dentale per gli alunni dell’Istituto Comprensivo Statale di Lesmo che sottolinea l’importanza di una corretta informazione a genitori e bambini.

 

 

Lesmo, 13 febbraio 2009 - Promuovere e sensibilizzare genitori, insegnanti e dirigenti scolastici ad una più attenta valutazione e prevenzione delle patologie dei denti nei bambini tra i 4 e i 14 anni. Con questo obiettivo la BCC di Lesmo promuove  il “Programma 2009 di prevenzione odontoiatrica e di igiene orale nei bambini di Monza e Brianza” realizzato dall’Università degli Studi di Milano Bicocca in collaborazione con l’Istituto Comprensivo Statale di Lesmo.

 

I giorni 20, 24 e 25 febbraio oltre 1000 alunni delle scuole dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado del comprensorio di Lesmo, Correzzana e Camparada seguiranno in classe un ciclo di lezioni di igiene orale tenuto da personale medico qualificato. Al termine delle lezioni tutti i  bambini i cui genitori avranno aderito all’iniziativa saranno sottoposti a uno screening dentale per la valutazione dello stato di salute orale. Lo screening, eseguito da personale laureato in Igiene Dentale e Odontoiatria e senza alcun tipo di invasività, aiuterà le famiglie a identificare in fase pre-clinica, e con la massima tempestività, eventuali carenze igieniche e patologie odontoiatriche dei figli. L’esito della visita sarà consegnato direttamente ai bambini in busta chiusa e consentirà ai genitori di valutare, nel caso di riscontro di problematiche oro-dentali, l’opportunità di rivolgersi al proprio odontoiatra di fiducia.

 

L’importanza dell’iniziativa risiede nella sua duplice valenza di prevenzione e di indagine scientifica. Secondo gli ultimi dati dell’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) il 96% della popolazione italiana compresa tra i 25 e i 44 anni soffre oggi di patologie del cavo orale:  investire nella prevenzione garantirà risultati positivi in termini di salute e di risparmio economico. I dati estrapolati dall’analisi dentale della popolazione scolastica locale costituiranno inoltre l’elemento di partenza per l’avvio di successive attività di ricerca scientifica in ambito odontoiatrico e per l’individuazione  di nuove cure e tecniche preventive utili ad assicurare un futuro più sano alla collettività.

 

“Una seria e capillare attività di prevenzione – afferma Bruno Perego, presidente della BCC di Lesmo – costituisce la condizione indispensabile per avere nel futuro di medio e di lungo periodo una popolazione sempre meno bisognosa di interventi curativi e riparativi, con conseguente risparmio di spesa sia per i singoli cittadini che per la collettività. La Banca di Credito Cooperativo di Lesmo ha fra i suoi obiettivi quello di produrre utilità e vantaggi di natura economica, sociale e culturale a beneficio di tutta la collettività nella quale essa opera. Dunque non solo crescita economica, ma attenzione alla persona in senso ampio. Siamo quindi convinti della validità di tale progetto per il miglioramento della salute pubblica: l’informazione sanitaria rivolta a soggetti in fase evolutiva determinerà la qualità della vita degli adulti di domani”.

 

 

Per ulteriori informazioni:

 

Claudio Dorenti – Responsabile Marketing e Relazioni Esterne, BCC di Lesmo

Tel. 039 - 628411

marketing@lesmo.bcc.it

 

Patrizia Puleo – Ufficio Stampa BCC di Lesmo c/o Homina Pdc

Tel. 02 795530

patrizia.puleo@hominapdc.it

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl