Comunicato Stampa: "La più grande banca dell'europa centro-orientale ha scelto DeviceLock per l'end point security"

Comunicato Stampa: "La più grande banca dell'europa centro-orientale ha scelto DeviceLock per l'end point security" Gentile giornalista, DeviceLock Inc., azienda leader nello sviluppo di soluzioni per la sicurezza e il controllo delle periferiche (end point security), annuncia oggi che la divisione Bashkir di Sberbank, la più grande banca commerciale della Federazione Russa, ha scelto DeviceLock® per la gestione degli accessi degli impiegati alle periferiche rimovibili connesse ai PC della banca, in modo da ridurre il rischio di sottrazione, involontaria o fraudolenta, di documenti aziendali.

12/mar/2009 14.49.22 Sangalli M&C Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Gentile giornalista,

 

DeviceLock Inc., azienda leader nello sviluppo di soluzioni per la sicurezza e il controllo delle periferiche (end point security), annuncia oggi che la divisione Bashkir di Sberbank, la più grande  banca commerciale della Federazione Russa, ha scelto DeviceLock® per la gestione degli accessi degli impiegati alle periferiche rimovibili connesse ai PC della banca, in modo da ridurre il rischio di sottrazione, involontaria o fraudolenta, di documenti aziendali.

 

Fondata nel 1841, Sberbank è la più grande istituzione bancaria dell’Europa centro-orientale è leader del marcato bancario russo con un porfolio di un quarto degli asset bancari nazionali. Banca commerciale con un ampia gamma di servizi erogati, Sberbank possiede 17 regonial offices e oltre 20.000 agenzie distribuite su un territorio vasto al punto da coprire oltre 11 fusi orari diversi. I servizi offerti vanno dal risparmio gestito all’erogazione di credito per privati e aziende, per un totale di oltre 250 milioni di clienti.

 

Visto il rapido sviluppo delle tecnologie di trasferimento e archiviazione dei dati, e il conseguente pericolo all’integrità dei dati aziendali che tali tecnologie portano con sé, la divisione IT Security di Sberbank ha deciso di attuare un controllo più accurato e affidabile sull’accesso degli impiegati alle periferiche rimovibili come chiavi USB, lettori MP3, etc. La precedente soluzione di concedere l’accesso a tutte le periferiche o a nessuna, si è rivelata nel tempo insufficiente a garantire un’adeguata sicurezza e piuttosto limitante per l’operatività dei dipendenti. Il metodo del “blocco totale” inoltre era semplicemente inaccettabile per periferiche quali mouse e tastiere USB.

 

“Il sistema di audit della nostra banca è uno dei compiti più importante della divisione IT Security. Un recente audit da noi condotto ha evidenziato come l’adozione di un software che permettesse un controllo delle porte e dei dispositivi dei computer aziendali non poteva essere posticipato ulteriormente”, ha spiegato Vyacheslav Rykov, Capo della divisione IT Security di Sberbank.

Dopo aver testato approfonditamente diverse soluzioni per il controllo di porte e periferiche, Sberbank ha scelto DeviceLock per alcune sue caratteristiche esclusive come la capacità di controllare con precisione l’accesso ad ogni tipo di porta o di periferica connessa ai computer, la possibilità di avere un file log delle azioni compiute e una copia dei documenti sottratti, l’integrazione con Microsoft Active Directory® per una facile installazione del DeviceLock Agent, l’archiviazione centralizzata di tutti i log e i documenti copiati sulle periferiche rimovibili dagli utenti, la possibilità di creare una white list delle periferiche e una “multi-console” di gestione che permette agli amministrazione di svolgere diversi compiti.

 

“Non solo DeviceLock è in linea con le nostre policy di sicurezza, possiede anche diverse funzioni che incrementano notevolmente la sicurezza dell’infrastruttura IT della nostra banca. Oltre a DeviceLock, stiamo implementando delle soluzioni antivirus e abbiamo definito delle regole operative per tutti gli utenti. Dato che DeviceLock permette un controllo completo su qualunque porta o periferica, non abbiamo alcuna necessità di utilizzare ulteriori strumenti per il controllo delle periferiche. Un altro vantaggio di DeviceLock è la sua semplicità d’uso, non richiede infatti nessuna expertise tecnica particolare ed è possibile installarlo e gestirlo senza grandi perdite di tempo. L’installazione automatica è stata così rapida e discreta da passare inosservata” è il commento di Vyacheslav Rykov. “In caso dovessimo avere qualsiasi problema con il software, grazie alla completa documentazione fornita e al supporto tecnico in tempo reale, siamo certi di risolverlo rapidamente e senza particolari preoccupazioni”

 

In allegato troverà il comunicato stampa completo, siamo a sua disposizione qualora desiderasse ricevere maggiori informazioni.

Cordiali saluti.

 

 

Francesco Corona
fcorona@sangallimc.it

 

Sangalli M&C srl
Via Morimondo 26

Edificio 11 int. 5/a
20143 Milano

tel +39 02.89056404

mob +39 340.1858366 - Nuovo numero!

fax +39 02.89056974

skype: francesco.corona

www.sangallimc.it

 

Prima di stampare questa email considera l'impatto ambientale | Please consider environment before priniting this email

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl