Esercitazioni da remoto per il corso Cisco CCNP BCMSN

25/mag/2009 16.35.11 Europa Networking Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Esercitazioni da remoto per il corso Cisco CCNP BCMSN

 

È molto importante nel settore del networking fare pratica direttamente sulle apparecchiature dei laboratori e non solo su simulatori. Oltre ai laboratori in presenza, i corsi CCNP (Cisco Certified Network Professional) dell’Academy Europa Networking prevedono esercitazioni da effettuarsi anche da remoto sui laboratori dotati di macchine Cisco.

 

L’Academy Europa Networking opera nel settore formazione per le reti informatiche dal 2002, con una specializzazione sulle macchine Cisco Systems.

Per offrire un’ottimale preparazione professionale ai propri allievi, Europa Networking si muove sul piano didattico investendo su due direzioni fondamentali: l’aggiornamento costante dei docenti e la manutenzione dei laboratori dotati delle apparecchiature Cisco.

Grazie ai laboratori di cui si è dotata, attualmente Europa Networking è in grado di seguire la formazione di un tecnico di networking dai fondamenti (corsi CCNA - Cisco Certified Networking Associate), passando per il livello Professional (CCNP) fino ad uno dei più alti livelli di specializzazione raggiungibili in ambito Cisco: CCIE (Cisco Certified Internetwork Expert) Routing & Switching.

I laboratori di Europa Networking comprendono al momento:

12 Routers Cisco 2811v; 47 Routers Cisco 2621; 20 Switches Cisco Catalyst 2950/2960; 12 Switch Cisco Catalyst 3550/3560;  3 MC3810; 2 PSTN Switch; 1 DSLAM Cisco 6160; 6 Firewall Cisco PIX 515-E-UR ; 2 AP Cisco Aironet 1200; 3 Bridge Cisco Aironet 350; 56 PCMCIA Cisco Aironet 350; 6 Cisco IP Phone 7960; 2 Cisco IP Phone 7920; 2 Routers Cisco 7200; 4 Routers Cisco 1751v; 6 AP Cisco Aironet 1242 AG; 8 Routers Cisco 2500; 3 access server 2511; 2 ISDN Switch; 1 ATM Switch; 1 ADTRAN Atlas 550; 5 Switches Frame-Relay; 8 AP Cisco Aironet 350; 20 PCI Cisco Aironet 350; 10 Cisco IP Phone 7970; 3 Cisco IP Phone 7940; 2 Cisco ATA 186; 2 Routers Cisco 1760v; 2 VPN Concentrator 3005; 2 IDS Cisco 4235; 4 servers TACAC+, RADIUS, CSACS, ACS; 3 Cisco WLC2006-K9 Lightweight Access Access Protocol (LWAPP).

Tutti gli allievi hanno accesso ai laboratori, su cui si esercitano sotto la guida degli Instructor. Dopo il primo corso di formazione per i tecnici Cisco (il CCNA), gli allievi acquisiscono autonomia per accedere ai laboratori anche da remoto oltre che in aula durante lo svolgimento dei corsi. Non si tratta di giocare con simulatori, ma di accedere da distanza ai laboratori di Europa Networking.

Gli allievi del corso CCNP (Cisco Certified Network Professional) BCMSN (Building Multilayer Switched Networks), iniziato il 10 maggio 2009, ed in svolgimento ogni domenica, si connettono da remoto tre sere a settimana, per le esercitazioni di laboratorio previste dal loro corso, integrando le attività svolte in classe e maturando esperienza direttamente sulle apparecchiature Cisco. I laboratori restano a disposizione degli allievi BCMSN dalle sei di sera fino al mattino successivo.

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl