McAfee invita a prestare attenzione al "Patch Tuesday" più "corposo" degli ultimi anni

McAfee invita a prestare attenzione al "Patch Tuesday" più "corposo" degli ultimi anni McAfee invita a prestare attenzione al "Patch Tuesday" più "corposo" degli ultimi anni Microsoft Corporation ha rilasciato ieri 10 bollettini di sicurezza che coprono un totale di 31 vulnerabilità, il maggior numero di vulnerabilità che Microsoft abbia mai emesso in un solo "Patch Tuesday".

Allegati

10/giu/2009 14.26.57 Prima Pagina Comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

McAfee invita a prestare attenzione al "Patch Tuesday" più "corposo" degli ultimi anni

 

Microsoft Corporation ha rilasciato ieri 10 bollettini di sicurezza che coprono un totale di 31 vulnerabilità, il maggior numero di vulnerabilità che Microsoft abbia mai emesso in un solo “Patch Tuesday”.

 

"Oltre ad essere uno dei Patch Tuesday più “corposi”, è anche uno dei più estesi. Le patch di Microsoft coprono molte delle tecnologie dell’azienda, comprese varie versioni di Windows ed anche Office per Mac," ha dichiarato Dave Marcus, direttore della ricerca di sicurezza e della comunicazione dei McAfee Avert Labs. "Gli aggiornamenti dei sistemi con la correzione delle saranno patch particolarmente impegnativi per le aziende, che avranno bisogno di appoggiarsi a una robusta strategia di risk management per valutare quali aggiornamenti effettuare e in quale priorità per respingere potenziali attacchi."

 

Su dieci bollettini sei sono classificati critici da Microsoft, con la valutazione di rischio più elevata. Tre sono considerati importanti, con un livello in meno sulla scala di rischio di Microsoft, e uno è contrassegnato con indice di rischio moderato.

 

Molte delle vulnerabilità oggetto delle patch potrebbero essere sfruttate semplicemente se un utente Windows visitasse un sito Web malevolo o aprisse un documento Office manomesso, uno dei metodi di attacco preferiti dai cybercriminali.

 

"Le patch di Microsoft oggi annunciate sottolineano ancora una volta i rischi che un utilizzo non  protetto di Internet comporta," ha proseguito Marcus. "I criminali oggi si appoggiano a Web e email per diffondere software dannoso. Si tratta di malware che molto spesso è indirizzato a carpire varie tipologie di informazioni riservate personali delle vittime o proprietà intellettuale di valore economico più elevato, qualora sia indirizzato verso aziende o enti governativi."

 

McAfee raccomanda a tutti gli utenti di installare al più presto le patch rilasciate da Microsoft. Gli utenti home dovrebbero utilizzare Windows Automatic Updates mentre per gli utenti sarebbe essenziale avere in atto una strategia di risk management per prioritizzare le patch.

 

 

A proposito di McAfee, Inc.

Con sede principale a Santa Clara, California, McAfee Inc., è la principale azienda focalizzata sulle tecnologie di sicurezza. McAfee è costantemente impegnata nella lotta contro le più pericolose minacce alla sicurezza. L’azienda offre prodotti e servizi di sicurezza riconosciuti e proattivi che proteggono sistemi e reti in tutto il mondo, consentendo agli utenti di navigare ed effettuare acquisti sul web in modo sicuro. Grazie a un riconosciuto team di ricerca, McAfee crea soluzioni innovative che proteggono gli utenti consumer, aziende, pubblica amministrazione e service provider consentendo loro di essere conformi alle normative, proteggere i dati, evitare interruzioni delle attività, identificare le vulnerabilità e monitorare e migliorare costantemente la loro sicurezza.

Ulteriori informazioni sono disponibili su Internet all’indirizzo: www.mcafee.com.

Per Informazioni:

 

Ufficio Stampa

McAfee, Inc.

Tel: 02/55.41.71

Fax: 02/55.41.79.00

 

Tania Acerbi, Benedetta Campana, Silvia Asperges

Prima Pagina Comunicazione

Tel: 02/76.11.83.01

Fax: 02/76.11.83.04

e-mail: tania@primapagina.it; benedetta@primapagina.it

 silvia@primapagina.it

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl