NEUROTECH : Realizzato MDS Control (Multi-Dimensional Space Control)

27/ago/2009 13.24.16 neurotech Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Il primo motore neurale di visione artificiale in hardware dedicato

programmabile dal web

Creando una innovativa procedura di simulazione software, delle connessioni sinaptiche cerebrali, è stato realizzato, MDS Control (Multi-Dimensional Space Control).

MDS Control è un motore software di visione artificiale finalizzato all'analisi della scena, al monitoraggio ambientale, al riconoscimento biometrico, all'analisi comportamentale  ed alla lettura di simboli ideografici e/o segni alfanumerici.

MDS Control non si limita al controllo della scena, nelle quattro coordinate fisiche (spazio-temporali), ma la esamina come uno spazio multi-dimensionale portandone l'analisi su successivi livelli di interpretazione concettuale.

In questo modo ha la capacità di percepire oggetti in movimento (seguirne la traiettoria, avere l'esatta cognizione del numero del colore e della forma) monitorare i cambiamenti ambientali, analizzare e discriminare situazioni complesse.

 

http://www.neurotech.it

Ufficio Stampa

Irene Chinappi

 

 

 

Roma li 27 AGOSTO 2009

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl