Xerox: soluzione per la stampa mobile per Procter&Gamble

P&G ha recentemente presentato ai propri manager la nuova soluzione per la stampa mobile che Xerox Corporation ha messo a punto nell'ambito della strategia Enterprise Print Services (EPS), supportando i manager dell'azienda nell'essere sempre produttivi e sostenibili anche in mobilità.

17/mag/2010 12.46.11 Fleishman-Hillard Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La nuova soluzione Xerox per la stampa mobile consentirà a Procter & Gamble di stampare da smartphone

 

Milano, 17 maggio 2010 - I dipendenti di Procter & Gamble Company (P&G) potranno presto stampare e-mail, presentazioni e altri documenti aziendali direttamente dai loro smartphone. P&G ha recentemente presentato ai propri manager la nuova soluzione per la stampa mobile che Xerox Corporation ha messo a punto nell'ambito della strategia Enterprise Print Services (EPS), supportando i manager  dell’azienda nell’essere sempre produttivi e sostenibili anche in mobilità.

 

“Contiamo più di 20.000 dipendenti che utilizzano quotidianamente dispositivi mobili. La garanzia di condizioni di lavoro ottimali anche in mobilità permette di aumentarne il livello di efficienza e di soddisfazione”, ha osservato Filippo Passerini, Presidente Global Business Services e Chief Information Officer di P&G. “Le capacità di Xerox per la stampa mobile semplificano questo tipo di operazioni, garantendone al contempo la totale sicurezza, supportando la flessibilità della nostra forza lavoro in mobilità e tutelando contemporaneamente il marchio e la proprietà intellettuale di P&G”.

 

Attraverso la strategia EPS, P&G ha razionalizzato e digitalizzato la propria infrastruttura di stampa globale, consolidando i dispositivi e monitorando tempi e modalità della stampa dei documenti. La nuova soluzione per la stampa mobile si basa interamente sulla piattaforma EPS, offrendo ai dipendenti la possibilità di stampare senza dover scaricare alcun software, mappare stampanti né accendere laptop.

 

Utilizzando un dispositivo smartphone, i dipendenti potranno inviare documenti con grande facilità a un server - o “cloud” – in completa sicurezza. I documenti verranno trattenuti nel cloud fino alla scelta da parte dell’utente di una delle stampanti collegate in rete, semplicemente  inserendo uno speciale codice per avviare il processo di stampa. La nuova soluzione mobile è il primissimo frutto che nasce da Xerox & P&G Innovation Council, un progetto appositamente ideato per esplorare nuove attività e tendenze tecnologiche e progettare soluzioni in grado di facilitare il business di P&G. La stampa mobile supporta il programma “Give Back 500 Million Minutes” sviluppato da P&G, riducendo il tempo trascorso dai dipendenti nella stampa e nella risoluzione di eventuali problematiche connesse a questa attività.

 

I Paesi europei nei quali P&G è presente sono Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Olanda, Norvegia, Portogallo, Spagna, Svezia, Svizzera e Regno Unito.

 

“La mobilità nella stampa è un esempio di come Xerox stia estendendo il valore dei servizi di stampa gestiti per i propri clienti, dando loro la possibilità di fruire di servizi innovativi vantaggiosi per il loro core business”, ha  precisato Stephen Cronin, Presidente di Xerox Global Services. “Il nostro è un approccio completo grazie al quale si concretizza il futuro della stampa, garantendo un incremento della produttività, migliore gestione dei costi, sostenibilità ambientale e mobilità”.

 

Sviluppata sulla base delle indicazioni fornite da clienti come P&G, la nuova soluzione di stampa mobile rappresenta l'ultimissima novità di Xerox EPS, la sola piattaforma in grado di gestire un'intera infrastruttura di stampa aziendale in maniera più efficiente e con un risparmio dei costi: dall'ufficio connesso, al centro stampa interno fino al dipendente virtuale. Xerox è stata posizionata da Gartner Inc. nel Quadrante dei Leaders dello studio “Magic Quadrant for Managed Print Services Worldwide”(1) per il 2009, ed è stata riconosciuta da IDC come leader nel report 2010 MPS MarketScape (2) .

 

 

1) Gartner “Magic Quadrant for Managed Print Services Worldwide” a cura di K. Weilerstein et al., 21 agosto 2009.

2) IDC “IDC MarketScape: Worldwide Managed Print Services 2010 Hardcopy Vendor Analysis”. Documento numero 222872, aprile 2010.

 

-XXX-

 

Xerox Europe

Xerox Europe, la sede europea di Xerox Corporation, offre una gamma completa di prodotti, soluzioni e servizi, oltre alle relative forniture e al software. L’offerta Xerox è focalizzata su tre aree principali: uffici di piccole e grandi dimensioni, stampa di produzione e arti grafiche e servizi tra cui consulenza, ideazione e gestione di sistemi, outsourcing documentale. Tramite ACS, una società che Xerox ha acquisito a febbraio 2010, Xerox è ora in grado di offrire servizi estesi di process outsourcing, tra i quali elaborazione dati, supporto finanziario, servizi di gestione dei clienti per organizzazioni commerciali e governative a livello mondiale. I 130.000 dipendenti Xerox sono al servizio dei loro clienti in più di 160 paesi.

La società ha sedi produttive in Irlanda, Gran Bretagna e Paesi Bassi e centri di ricerca e sviluppo (Xerox Research Centre Europe) a Grenoble in Francia. Per ulteriori informazioni visitate il sito www.xerox.it o http://www.acs-inc.com 

 

Per ulteriori informazioni:

Julia Cozzi

Xerox S.p.A., Public Relations                 

Tel. 02.50989.1

E-mail: julia.cozzi@xerox.com

 

Enrica Banti / Barbara Papini / Alessandra Fremondi

Fleishman-Hillard Italia

Tel. 02.318041

E-mail: enrica.banti@fleishmaneurope.com 

E-mail: barbara.papini@fleishmaneurope.com

E-mail: alessandra.fremondi@fleishmaneurope.com

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl