IDC posiziona Xerox al primo posto nei Managed Print Services

10/lug/2010 11.05.06 Fleishman-Hillard Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il nuovo studio IDC posiziona Xerox al primo posto nei Managed Print Services

 

Risultato motivato dalla capacità dell'azienda di supportare i clienti nell’affrontare le sfide di business

 

Milano, 07 ottobre 2010 – Xerox riconferma la propria leadership nel segmento dei Managed Print Services (MPS): secondo l'ultimo studio di IDC, "Worldwide and U.S. Outsourced Print and Document Services Forecast and Analysis"(1), Xerox ha infatti conquistato il primo posto sul mercato globale dei servizi di stampa gestiti sulla base del fatturato mondiale del 2009.

 

Lo studio di IDC, che prende in considerazione i fornitori di soluzioni per l’outsourcing documentale operanti in vari settori, inclusi MPS e Business Process Outsourcing (BPO), ha calcolato che nel 2009 il fatturato globale relativo al mercato MPS ha raggiunto 7,78 miliardi di dollari, con un incremento dell'8,1%. Xerox si è aggiudicata la fetta più consistente tra tutti le aziende prese in considerazione, con una quota pari al 48,5%.

 

“Il considerevole successo di Xerox è di certo attribuibile agli sforzi rivolti all'ampliamento dei servizi di stampa tradizionali dedicati al mondo aziendale, volendo includere non solo il supporto all'ambiente d’ufficio ma anche alla produzione interna e alla forza lavoro in mobilità”, ha spiegato Michael Orasin, Research Manager di IDC.

 

Secondo IDC, i servizi MPS permettono alle aziende di focalizzarsi sui costi infrastrutturali associati alla stampa. L'adozione di un programma MPS ben eseguito consente di tagliare le spese fino al 30%, aumentare sensibilmente la produttività, rispettare la conformità normativa e ottimizzare la sostenibilità ambientale.

 

In qualità di leader nel mercato MPS, Xerox è stato il primo fornitore con un'offerta Enterprise Print Services (EPS) capace di abbracciare tutti gli elementi dell'infrastruttura di stampa di un'azienda – dall'ufficio collegato in rete fino al centro stampa interno e al dipendente virtuale. Sono moltissime le imprese che, a prescindere dal settore di appartenenza, stanno traendo rilevanti benefici dall'approccio MPS di Xerox, tra cui:

 

  • QinetiQ, società britannica leader nel settore della sicurezza e della tecnologia applicate alla difesa, è riuscita a tagliare del 44% l'utilizzo energetico e le emissioni di gas serra grazie alla strategia MPS di Xerox. Xerox ha inoltre aiutato QinetiQ a migliorare i livelli di sicurezza e di conformità attraverso un sistema di tag RFID per dipendenti, finalizzato a garantire processi sicuri di stampa, fotocopiatura e fax; ha infine introdotto un nuovo sistema di scansione intelligente che sfrutta la tecnologia di riconoscimento ottico dei caratteri (OCR) per monitorare la scansione di contenuti confidenziali o inadeguati.

 

  • Solaris Health System, con sede a Edison nel New Jersey, ha scelto di applicare la tecnologia MPS di Xerox per ridurre di oltre il 20% i costi dell'infrastruttura IT delle sue sette strutture medicali. Le competenze di Xerox vengono messe a frutto nell'ambito del Business Process Outsourcing, per ottimizzare il flusso di informazioni la presente in rete, integrando le strategie di gestione documentale con la tecnologia e le applicazioni Health Information System (HIS).

 

  • Grazie all'uso dei servizi MPS, Huntington National Bank potrà concretizzare importanti risparmi e controllare al meglio le modalità con le quali i documenti vengono stampati, condivisi e aggiornati presso la sede centrale e le oltre 600 sedi territoriali. Huntington ha inoltre in previsione l'implementazione del servizio Xerox EPS per fornire alla forza di lavoro in mobilità il medesimo supporto offerto in ufficio.

 

  • Rialto Unified School District ha scelto l'offerta Xerox EPS con l'obiettivo di risparmiare migliaia di dollari sui costi della gestione documentale. Grazie alla funzione di “print governance” fornita da Xerox, ultima novità del portafoglio MPS Xerox, Rialto potrà realizzare risparmi pari a quasi mezzo milione di dollari, grazie ad una gestione ottimale delle attività di stampa presso i suoi 25 edifici.

 

“Le imprese continuano a richiedere i servizi Xerox MPS, che sono considerati ineguagliabili in termini di esecuzione. Sono servizi che ci permettono di mantenere la promessa rivolta ai nostri clienti in termini di aumento della produttività, gestione più efficiente delle operazioni di stampa e ottimizzazione dei costi – a prescindere dalle dimensioni dell'azienda, dalla sua ubicazione geografica o dal produttore di stampanti utilizzato”, ha spiegato Stephen Cronin, President, Global Document Outsourcing di Xerox. 

 

Di recente riconosciuta come leader nel report di IDC "2010 MPS MarketScape"(2), Xerox si trova ben posizionata anche per capitalizzare sullo sviluppo del document outsourcing attraverso le proprie offerte BPO. Insieme ad ACS, società del gruppo Xerox, Xerox è l'attuale leader mondiale nella gestione dei documenti e dei processi di business.

 

(1) IDC “Worldwide and U.S. Outsourced Print and Document Services Forecast and Analysis” Doc #224913, settembre 2010

 

(2) IDC “IDC MarketScape: Worldwide Managed Print Services 2010 Hardcopy Vendor Analysis.” Doc # 222872, aprile 2010

 

 

-XXX-

 

Xerox Europe

Xerox Europe, la sede europea di Xerox Corporation, offre una gamma completa di prodotti, soluzioni e servizi, oltre alle relative forniture e al software. L’offerta Xerox è focalizzata su tre aree principali: uffici di piccole e grandi dimensioni, stampa di produzione e arti grafiche e servizi tra cui consulenza, ideazione e gestione di sistemi, outsourcing documentale. Tramite ACS, una società che Xerox ha acquisito a febbraio 2010, Xerox è ora in grado di offrire servizi estesi di process outsourcing, tra i quali elaborazione dati, supporto finanziario, servizi di gestione dei clienti per organizzazioni commerciali e governative a livello mondiale. I 130.000 dipendenti Xerox sono al servizio dei loro clienti in più di 160 paesi.

La società ha sedi produttive in Irlanda, Gran Bretagna e Paesi Bassi e centri di ricerca e sviluppo (Xerox Research Centre Europe) a Grenoble in Francia. Per ulteriori informazioni visitate il sito www.xerox.it o http://www.acs-inc.com 

 

Xerox® e la sfera del logo sono marchi registrati di Xerox Corporation negli Stati Uniti e negli altri paesi.

 

Note: For more information on Xerox, visit http://www.xerox.com or http://news.xerox.com For open commentary, industry perspectives and views from events visit http://twitter.com/xeroxcorp, http://twitter.com/servicesatxerox, http://twitter.com/xeroxevents, http://www.facebook.com/XeroxCorp http://www.xerox.com/blogs, http://www.xerox.com/podcasts or http://www.xerox.com/thoughtleaders.

 

 

Per ulteriori informazioni:

Julia Cozzi

Xerox S.p.A., Public Relations                 

Tel. 02.50989.1

E-mail: julia.cozzi@xerox.com

 

Enrica Banti / Barbara Papini / Alessandra Fremondi

Fleishman-Hillard Italia

Tel. 02.318041

E-mail: enrica.banti@fleishmaneurope.com 

E-mail: barbara.papini@fleishmaneurope.com

E-mail: alessandra.fremondi@fleishmaneurope.com

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl