Xerox: nuovo software FreeFlow® Accxes per wide format

Xerox: nuovo software FreeFlow® Accxes per wide format Xerox presenta il nuovo software FreeFlow® Accxes per i dispositivi wide format Milano, 13 dicembre 2010 - Xerox ha rinnovato il software di FreeFlow® Accxes Controller per semplificare e velocizzare la produzione di documenti in grande formato, come rendering tecnici complessi o mappe topografiche.

13/dic/2010 09.57.52 Fleishman-Hillard Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Xerox presenta il nuovo software FreeFlow® Accxes per i dispositivi wide format

 

Milano, 13 dicembre 2010 Xerox ha rinnovato il software di FreeFlow® Accxes Controller per semplificare e velocizzare la produzione di documenti in grande formato, come rendering tecnici complessi o mappe topografiche.

“Xerox sta investendo nella continua ottimizzazione della propria offerta in ambito wide format, affinché i clienti possano realmente trarre i massimi vantaggi possibili dai prodotti che utilizzano e ricevere il supporto adeguato per nuove opportunità di business”, ha spiegato Howard Witt, Wide Format Manager di Xerox Europe. “Le ultime novità introdotte in Xerox FreeFlow® Accxes Controller ottimizzano il flusso di lavoro e il ritorno dell'investimento effettuato, garantendo di conseguenza un incremento della produttività e una migliore gestione dei costi”.

Di seguito le novità introdotte con il software Freeflow® Accxes per una gestione più efficiente delle applicazioni wide format:

·         Supporto della stampante Xerox 7142 Wide Format

Grazie al nuovo software, la stampante wide format a colori Xerox 7142 può essere completamente integrata nel workflow di Accxes. Le stampe vengono infatti gestite tramite gli strumenti client di FreeFlow Accxes, i driver di stampa, il protocollo LPR (Line Printer Daemon), Web Printer Management Tool e Instant Accxes.

 

·         Coda lavori permanente

Un aspetto essenziale per qualunque stampatore è evitare che i dati vadano persi in caso di interruzione di corrente o di altri imprevisti. Con il workflow di Accxes, qualsiasi lavoro attivo al momento dello spegnimento improvviso del sistema viene messo in una coda “hold”, una sorta di modalità stand-by. Al ripristino del servizio, l'amministratore del sistema potrà quindi recuperare i lavori rimasti in coda.

 

·         Gestione coda da parte dell'amministratore

Il controller Accxes supporta ora una modalità che mette in attesa tutti i lavori in ingresso, dando all'operatore la possibilità di gestire le stampe e le relative tempistiche di lavorazione. Questa funzione è controllata tramite Web Printer Management Tool o l'interfaccia utente touch screen.

 

·         Denominazione dei file scansionati

Prima di procedere con la scansione, è ora possibile assegnare un nome all'immagine. Un semplice indice numerico agevolerà la continua scansione degli originali; diversamente, gli utenti potranno decidere di assegnare un ID unico per ciascuna scansione.

 

·         Scansione su dispositivi USB e stampa da dispositivi USB

I dispositivi USB removibili sono ormai diffusissimi; per questa ragione il nuovo software Accxes permette di inserire un dispositivo nella porta USB tramite l'interfaccia utente touch-screen selezionando la funzione desiderata. In questo modo è possibile avviare le operazioni di scansione o di stampa immediate per lavori importanti o ad hoc.

 

·         Supporto del Wide Format Scan System sul modello Xerox 6622

Il Wide Format Scan System è stato integrato nella Xerox 6622 Wide Format Solution: in questo modo, i clienti possono scegliere di utilizzare lo scanner del dispositivo Xerox 6622 o continuare ad avvalersi di uno scanner pre-esistente.

 

Disponibilità

Già disponibili, il nuovo software e le novità apportate a FreeFlow Accxes sono compatibili con una selezione di dispositivi wide format Xerox.

 

 

XXX

 

Xerox Europe

Xerox Europe, la sede europea di Xerox Corporation, offre una gamma completa di prodotti, soluzioni e servizi, oltre alle relative forniture e al software. L’offerta Xerox è focalizzata su tre aree principali: uffici di piccole e grandi dimensioni, stampa di produzione e arti grafiche e servizi tra cui consulenza, ideazione e gestione di sistemi, outsourcing documentale. Tramite ACS, una società che Xerox ha acquisito a febbraio 2010, Xerox è ora in grado di offrire servizi estesi di process outsourcing e servizi outsourcing IT, tra i quali elaborazione dati, gestione delle risorse umane, supporto finanziario, servizi di gestione dei clienti per organizzazioni commerciali e governative a livello mondiale. I 133.000 dipendenti Xerox sono al servizio dei loro clienti in più di 160 paesi.

La società ha sedi produttive in Irlanda, Gran Bretagna e Paesi Bassi e centri di ricerca e sviluppo (Xerox Research Centre Europe) a Grenoble in Francia.

 

Per ulteriori informazioni visitate il sito www.xerox.it

 

 

Per ulteriori informazioni:

Julia Cozzi

Xerox S.p.A., Public Relations                 

Tel. 02.50989.1

E-mail: julia.cozzi@xerox.com

 

Enrica Banti / Barbara Papini / Alessandra Fremondi

Fleishman-Hillard Italia

Tel. 02.318041

E-mail: enrica.banti@fleishmaneurope.com 

E-mail: barbara.papini@fleishmaneurope.com

E-mail: alessandra.fremondi@fleishmaneurope.com

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl