Telepresenza, il futuro della videoconferenza

A partire dalla creazione di rete interne per computer, fino ad arrivare alla delocalizzazione, le imprese si sono sempre più affidate alla nuove tecnologie per mettere da parte le vecchie restrizioni.

19/feb/2011 13.07.00 Simone Levrini Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il mondo del business ha sempre fatto del suo meglio per rimanere all’avanguardia della tecnologia. Proprio per questo motivo, utilissime innovazioni hanno fatto il capolino nel mondo degli affari per venirci incontro e semplificarci la vita. A partire dalla creazione di rete interne per computer, fino ad arrivare alla delocalizzazione, le imprese si sono sempre più affidate alla nuove tecnologie per mettere da parte le vecchie restrizioni. Adesso, con l’arrivo della telepresenza, le imprese sono pronte a rivoluzionare la modalità delle loro riunioni. Essa permetterà di ridurre drasticamente i tempi e le spese una volta necessarie per gli spostamenti. Si tratta, inoltre, di un sistema così semplice che accontenta facilmente qualsiasi azienda.

Ma veniamo al dunque: cos’è la telepresenza? Per farla breve, la telepresenza può essere definita come il passo successivo alla videoconferenza. Essa va, infatti, al di là delle limitazioni imposte dalle conference call o  dalle webcam. L’obiettivo della telepresenza é quello di far sentire tutti i partecipanti a proprio agio, dando loro l’impressione di essere nella stessa stanza degli altri invitati, nonostante si sia semplicemente collegati via internet.  La telepresenza utilizza la tecnologia di proiezione delle persone a figura intera (tecnologia LifeSize) attraverso un semplice e veloce sistema di reti che è destinato a rappresentare il futuro della videoconferenza.

 

Il problema centrale delle conference call è la mancanza di qualsiasi possibilità visiva. Mentre semplici riunioni possono tenersi via telefono, quelle più complesse soffrono moltissimo della mancanza di interazione diretta. Ad esempio, se non tutti i partecipanti si conoscono, diventerà complicato riconoscere la persona che sta parlando, obbligando chi parla a doversi tutte le volte presentare. Inoltre, le persone che partecipano a conference call molto popolate rischiano col finire per interrompersi a vicenda o per parlare sopra gli altri. Tutti questi problemi arrivano ad obbligare un'impresa a rifiutarsi di avere rapporti d’affari in luoghi lontani.

 

La videoconferenza rappresenta la soluzione più logica, in quanto permette ai partecipanti di vedersi e condurre business più tranquillamente. Bisogna però ammettere che i sistemi che in passato hanno utilizzato tecniche di videoconferenza non erano totalmente senza difetti. Innanzitutto, il telefono veniva rimpiazzato da uno schermo o da un televisore, fatto che di per sé non aggiunge niente alla interazione di gruppo. Inoltre, le reti che venivano utilizzate per la connessione erano causa di ritardi, blocchi dello schermo o perdita di segnale. La verità è che lo schermo a ridotte dimensioni delle televisioni standard o dei computer non sono in grado di farci godere a pieno la visuale di cui avremmo bisogno.

 

 

Ed è proprio qui che arriva la telepresenza, rappresentando una vera e propria rivoluzione. L’obiettivo della telepresenza è di far il più possibile credere ai partecipanti di essere nella stessa stanza, utilizzando schermi più grandi e nitidi attraverso la proiezione della dimensione reale dei partecipanti, che non si accorgeranno nemmeno di non essere nello stesso luogo. I vantaggi della telepresenza includono anche una migliore qualità dell’immagine e del suono che permettono un ulteriore miglioramento dell'interattività del sistema. Attraverso il sistema di videoconferenza si possono, inoltre, spedire tabelle, file, grafici e altri documenti senza alcun intoppo.  Il sistema di per sé è molto facile da utilizzare in quanto installarlo è semplice quanto digitare un numero e meno complicato dell’installazione di una webcam.

La telepresenza sta diventando velocemente il gold standard della videoconferenza e permetterà molto presto di cancellare qualsiasi distanza che fino ad oggi non ci permetteva di avere rapporti d'affari a distanza.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl