Zucchetti: la prima azienda italiana di software continua ad assumere

11/mar/2011 11.23.50 Bernadette Zerella Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
La software house italiana parteciperà al Career Day Cattolica, in programma il 16 marzo a Piacenza, per valutare giovani brillanti da inserire nel proprio organico Zucchetti sarà presente al Career Day Cattolica, il tradizionale appuntamento dedicato all’incontro tra domanda e offerta di lavoro, in programma mercoledì 16 marzo 2011 a Piacenza, presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore – Via Emilia Parmense, 84. “Anche nel 2010, un anno con segno negativo per il mercato IT, il gruppo Zucchetti è arrivato a quota 250 milioni di euro di fatturato, registrando un +3% rispetto al 2009. – dichiara Paola Codecasa, responsabile dell’ufficio gestione risorse umane del gruppo Zucchetti – Notevole è anche il numero di nuovi clienti acquisiti, oltre 4.000 nell’anno appena trascorso, che ci hanno permesso di raggiungere il traguardo dei 73.000 clienti. La continua crescita dell’azienda ci porta ad assumere continuamente nuove persone: 354 negli ultimi anni, ossia 191 nel 2009 e 163 nel 2010. In questo momento nel gruppo Zucchetti ci sono circa 60 posizioni aperte e la ricerca si rivolge soprattutto a figure di tipo tecnico – programmatori, ingegneri, periti informatici –, sia neodiplomati e neolaureati, sia persone che hanno già maturato qualche anno di esperienza”. Per ulteriori informazioni è possibile consultare il portale www.zucchetti.it, alla voce: LAVORO - OFFERTE DI LAVORO. Per proporre la propria candidatura è sufficiente inviare il curriculum vitae in formato elettronico all’indirizzo e-mail lavoro@zucchetti.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl