Osservatorio Casa.it: il 37% di annunci riporta la certificazione energetica, più di un quinto solo in Lombardia

Osservatorio Casa.it: il 37% di annunci riporta la certificazione energetica, più di un quinto solo in Lombardia.

Persone Sabrina Varaldo Burson-Marsteller Technology, Daniele Mancini
Luoghi Italia, Milano, Lazio, Toscana, Lombardia
Argomenti diritto, economia, commercio, legislazione

25/gen/2012 15.16.49 Casa.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Osservatorio Casa.it: il 37% di annunci riporta la certificazione energetica, più di un quinto solo in Lombardia

 

La Lombardia, unico caso in Italia che prevede sanzioni fino a 5.000 euro, è la regione più virtuosa, seguita da Toscana e Lazio.

 

 

Milano, 25 gennaio 2012 – A 1 mese dall’entrata in vigore dell’obbligo di segnalazione della classe energetica negli annunci immobiliari per vendita e locazione, l’Osservatorio di Casa.it fa il punto della situazione e rivela che il 37% degli annunci immobiliari presenti sul portale su tutto il territorio italiano riportano l'indicazione della classe energetica, di cui ben il 22% in Lombardia, seguita da Toscana (20%) e Lazio (14%). È interessante notare come le prime 3 regioni raggiungano da sole il 56%. La classe più indicata è la classe G, con il 21%. Le tre classi più alte A,A+,B insieme costituiscono il 12%.

 

Casa.it ha anche analizzato nello specifico il dato regionale per la Lombardia, la regione più virtuosa, con oltre il 40% degli annunci completi dell’indicazione della classe energetica . L’analisi di Casa.it mette anche in evidenza come solo per questa regione siano al momento state previste delle sanzioni pecuniarie per chi non indica la certificazione. Infatti, per gli annunci immobiliari sprovvisti di certificazione energetica sono previste sanzioni che vanno dai 1000 ai 5000 euro*. Per quanto riguarda in particolare lo spaccato lombardo delle vendite l’Osservatorio sottolinea come la percentuale degli annunci dotati di certificazione cambi a seconda che gli immobili siano di recente costruzione (47%) o meno (37%).

 

“Il dato dell’Osservatorio di Casa.it mette in evidenza ancora una volta come gli annunci immobiliari pubblicati sul nostro portale siano di “annunci qualità”. La nostra strategia è da sempre quella di lavorare a stretto contatto da un lato con tutte le associazioni di categoria, e dall’altro con le agenzie immobiliari nostre partner fornendo loro oltre che un supporto continuo gli strumenti sempre più utili al loro business. Il 37% di annunci completi di classificazione energetica  a solo 1 mese dall’entrata in vigore della norma, è la dimostrazione della  nostra volontà di privilegiare la qualità degli annunci presenti sul nostro portale, oltre che il legame di vera partnership con le agenzie immobiliari,”, commenta Daniele Mancini, Amministratore Delegato di Casa.it

 

*Regione Lombardia: ex art. 27, comma 1 quater della l.r. 24/2006

 

 

 

Sabrina Varaldo

Burson-Marsteller

Technology, Web & Business Innovation Practice

Via Tortona, 37 - 20144 Milano
tel +390272143815

sabrina.varaldo.ce@bm.com

   image001

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl