Fare soldi online: verita' o truffa?

13/feb/2012 16.37.10 marinella Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Tutti i giocatori d’azzardo sanno esattamente che fare soldi online con i casinò e/o con le poker rooms è tutt’altro che un frutto della fantasia malata di qualche incallito giocatore d’azzardo o comunque di qualche marketer intenzionato a proporre lo strabiliante investimento “X”. D’altronde, se così non fosse, assicuro da buona giocatrice, che i casinò online invece di moltiplicarsi come accade oggi chiuderebbero ben presto tutti quanti.
Chiunque infatti apre un conto gioco ormai lo fa dopo aver opportunamente valutato tutte le recensioni che riguardano quel casinò ed, in particolar modo, dopo aver sperimentato personalmente ed a lungo termine il software con la versione free a fish gratuite. E, se convinto da queste basi, rifonda quattro soldi veri in quel conto aspettandosi di vincerne almeno altrettanti e, casomai così non fosse, chiude l’account, ritira il saldo e “non mette più piede” in quella casa da gioco. Un giorno fra l’altro un noto dirigente di casino' mi disse: “Il nostro problema in realtà non è fare clienti, di quelli ne abbiamo quanti ne vogliamo, ma fidelizzarli ossia fare in modo che di noi si fidino e continuino a preferirci alla concorrenza che, come dovunque, è spietata”. Penso che quel dirigente davvero dicesse la verità: soprattutto in Italia i giocatori (anche di un semplice gratta e vinci alla domenica, o di una partitina di poker con gli amici) sono tantissimi. Nessuno o pochi di costoro tuttavia ragionano nell’ottica di fare soldi online con il gioco. Tuttavia questo non è un modo sbagliato di vedere le cose: se pensiamo infatti che case da gioco in rete e poker rooms ormai fanno partecipi gli stessi giocatori del fatturato aziendale in cambio di una semplice registrazione come distributori e di un poco di semplice e gratuita pubblicità. Possiamo, già da lì, capire che fare soldi online e guadagnare con i casinò online non sono concetti così astrusi e fuorvianti. Addirittura esistono aziende che non ti chiedono nemmeno l’apertura di un conto gioco e non rivendicano assolutamente che tu sia un loro player per pagarti. Solo ti chiedono di pubblicizzarli e di portar loro dei clienti che, con l’acquisto di semplici winforlife, o con quelle stesse partitine di poker, blackjack o giri di roulette o slot, con le loro scommesse sportive o col bingo fatturano per te un guadagno per il semplice fatto che sei tu il loro sponsor, MEDITATE, gente MEDITATE!!!

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl