Comunicato Stampa: CheckBank 1.5

Comunicato Stampa: CheckBank 1.5 CheckBank 1.5 CheckBank 1.5 è un software italiano ideato da Federico Lippi, responsabile della Delegazione Lazio Centro Nord di ADUSBEF, che come tecnico bancario, da tanti anni si occupa di precontenziosi e contenziosi bancari e del recupero di somme indebitamente versate.

Allegati

29/ott/2007 14.10.00 ULTRA STUDIO Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
CheckBank 1.5

CheckBank 1.5 è un software italiano ideato da Federico Lippi,
responsabile della Delegazione Lazio Centro Nord di ADUSBEF, che come
tecnico bancario, da tanti anni si occupa di precontenziosi e
contenziosi bancari e del recupero di somme indebitamente versate.

Il Sig. Federico Lippi ha immaginato CheckBank 1.5 come uno strumento
che desse a chiunque la possibilità di accedere ai complessi calcoli di
matematica finanziaria necessari per individuare pratiche non corrette
da parte della propria banca in maniera semplice e diretta, fornendo
non solo un rapporto esauriente, ma, soprattutto usabile in ambito
giudiziario.

CheckBank 1.5 è stato progettato per effettuare un attento controllo
dei propri conti correnti bancari per individuare se effettivamente su
di essi siano state applicate correttamente le norme vigenti nel nostro
paese di gestione ed applicazione dei tassi d'interesse.

Pratiche come l'anatocismo, problema divenuto famoso negli ultimi anni,
o il meno noto, ma non meno ingiusto e dispendioso per l'utente, lucro
per valuta, sono con CheckBank 1.5 immediatamente e semplicemente
individuabili.

Fondamentale è la possibilità reale di individuare il superamento dei
tassi soglia d'usura: CheckBank 1.5 contiene tutti i tassi emessi dal
Ministero del Tesoro fin dal 1° gennaio 1997, ed è possibile tramite un
semplice pulsante, sempre raggiungibile, aggiornarli via Internet. I
TSU vengono calcolati automaticamente aumentando del 50% i TEGM
indicati dai Decreti Ministeriali emessi ai sensi della Legge 7/3/1996
n. 108, e vengono riportati in una specifica colonna affianco ad ogni
movimento debitorio.
E prima del 1997?
CheckBank 1.5 considera come TSU il TAN maggiorato del 50% fino al 31
dicembre 1996 come usura.

CheckBank 1.5 è stato progettato per essere semplice da usare, grazie
ad una interfaccia grafica intuitiva ed in italiano. Sarà sufficiente
inserire i dati così come si presentano sulla documentazione fornita
dalla propria banca: è necessario disporre di contratto d'apertura del
conto e di tutti gli estratti conto, ma è possibile far funzionare il
programma anche nell'indisponibilità parziale di questi documenti.

In CheckBank 1.5 vanno inseriti i movimenti, debitori e creditori,
comprensivi di data operazione e data di valuta, le variazioni dei
tassi debitori e creditori, i tassi della commissione di massimo
scoperto, i dati dell'eventuale fido concesso, il tasso extra fido, le
spese di chiusura trimestrale. E' possibile effettuare ricalcoli a
tasso legale, o chiusure semestrali o rispondere a specifici quesiti
legali richiesti in fase di istruttoria civile.

CheckBank 1.5 applica la Commissione di Massimo Scoperto, come ai sensi
di legge, solo ed esclusivamente al raggiungimento della massima somma
concessa dalla banca.

Chiunque senza specifiche conoscenze di tecnica bancaria può usare
CheckBank 1.5 per tenere sotto controllo il proprio conto corrente
bancario.

CheckBank 1.5 genera un completo rapporto stampabile comprensivo di
tutte le operazioni e di tutte le chiusure trimestrali inserite e
generate, progettato ad uso forense.

Le caratteristiche di CheckBank 1.5 lo rendono adatto sia ad uso
domestico che professionale, sia per la Piccola e la Media Impresa, che
per il professionista del settore commercialistico, tecnico commerciale
e legale. Che sia per il conto corrente personale o per gestire i conti
correnti della propria clientela o per elaborare consulenze tecniche in
abito forense, CheckBank 1.5 è la soluzione.

CheckBank 1.5 viene distribuito in quattro versioni che possono gestire
uno, tre, dieci od inifiniti conti correnti bancari; viene distribuito
in due pacchetti multilicenza: Enterprise 2 Licenze e School Kit e per
chi ha acquistato una versione Home o Professional è possibile
aggiornarla ad Enterprise. La versione One che gestisce un solo conto
corrente è economica e perfetta per il singolo. La versione di punta,
l'Enterprise, può importare estratti conto in formato elettronico CSV.
Oltre al software, CheckBank 1.5 viene affiancato dalle funzionalità
del sito internet www.checkbank.org che mette a disposizione degli
utenti del programma gratuitamente, materiale informativo, tutorial e
spiegazioni, un feed RSS con tutte le novità, una newsletter mensile
che offre notizie ed informazioni di servizio ed un forum per gli
iscritti al sito che permette di avere ulteriori consigli sull'uso del
programma.

Oltre a questi, si aggiunge un ulteriore importante servizio offerto al
cliente: il supporto tecnico, che viene offerto tramite e-mail dalla
casella di posta elettronica supporto@checkbank.org o tramite il modulo
on-line che si trova nella sezione Supporto del sito web.

E' attivo anche il numero di telefono mobile 339.80.87.062, attivo dal
Lunedì al Venerdì, dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00
alle ore 18.00 (tariffe come da proprio operatore verso cellulari), dal
quale, oltre al supporto tecnico è possibile ottenere anche
informazioni commerciali.


Claudio Lippi
Titolare di
ULTRA STUDIO
info@ultrastudio.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl