LSI ENTRA NEL PROGETTO HYPERION DEL LAWRENCE LIVERMORE NATIONAL LABORATORY

25/nov/2008 17.27.30 Cynthia Carta Adv. Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

LSI ENTRA NEL PROGETTO HYPERION DEL LAWRENCE LIVERMORE NATIONAL LABORATORY

 

L’azienda collaborerà con i leader del settore per accelerare lo sviluppo di cluster Linux di nuova generazione

 

SC08, AUSTIN, Texas, 25 novembre 2008 LSI Corporation (NYSE: LSI) ha annunciato di essere entrata in squadra con nove aziende leader dell’informatica presso il Lawrence Livermore National Laboratory (LLNL) per accelerare lo sviluppo di potenti cluster Linux® di nuova generazione. 

 

In questa sfida, chiamata Progetto Hyperion, LSI™ si unisce ad altri fornitori tecnologici leader come Cisco, Dell, DDN, Intel, Mellanox, QLogic, RedHat, Sun e Supermicro per creare una piattaforma di collaudo su larga scala per tecnologie informatiche ad alte prestazioni (HPC) essenziali per missioni di controllo dell’arsenale della National Nuclear Security Administration (NNSA). I partecipanti intendono inoltre rendere più abbordabili sistemi di calcolo petaFLOP/s (miliardi di miliardi di miliardi di operazioni a virgola mobile al secondo) per le organizzazioni di ricerca governative e commerciali.

 

“Il Progetto Hyperion offre a LSI un’opportunità unica di sviluppare e collaudare tecnologie hardware e software su scala inedita,” ha dichiarato Dave Ellis, direttore delle architetture HPC di LSI. “La nostra partecipazione al progetto ci permette di fornire innovative soluzioni di storage di nuova generazione ai nostri clienti e OEM HPC in tempi nettamente inferiori.” La prima metà di Hyperion è già online. LSI ha contribuito con il primo sistema di storage installato sul cluster Hyperion, un sistema di storage Engenio® 7900 HPC con una capacità iniziale di oltre 384 terabyte di dati che utilizza un’interfaccia host InfiniBand® da 20 Gb/s.

 

"LSI ci aiuterà a spostare l’ampiezza di banda da cluster come Hyperion ai dischi,” ha detto Mark Seager, capo della sezione advanced computing technology del LLNL. “Hyperion serve come piattaforma di collaudo su cui mettere alla prova questa capacità in modo che altri utenti di cluster possano fidarsi della capacità notevolmente superiore."

 

Il programma ASC (Advanced Simulation and Computing) dell’NNSA utilizza alcuni dei più potenti computer al mondo per simulare le prestazioni di armi nucleari e relativi fenomeni scientifici. Le simulazioni 3D ad alta risoluzione sono un punto focale del controllo dell’arsenale – l’impegno di garantire la sicurezza, efficacia e affidabilità del deterrente nucleare nazionale senza compiere collaudi. 

 

Progettato per applicazioni con intensi calcoli e carichi di lavoro a banda larga, il sistema di storage 7900 HPC combina prestazioni senza pari con funzionalità di disponibilità e affidabilità di classe enterprise per applicazioni che richiedono accessibilità continua ad alta velocità ai dati. Basato sull’architettura XBB2 di settima generazione di LSI, il sistema di storage 7900 HPC conta su oltre trenta anni di esperienza di design e sviluppo di LSI. L’azienda ha installato oltre 60 petabyte di dati in ambienti HPC e ha consegnato circa 400.000 sistemi di storage per un’ampia gamma di carichi di lavoro e segmenti di mercato.

 

Potete trovare ulteriori informazioni sul sistema Engenio 7900 HPC su http://www.lsi.com/7900hpc/.

 

   

Chi è LSI Logic

LSI Logic Corporation (NYSE: LSI) è uno dei principali produttori di soluzioni dal silicio al sistema impiegate alla base di prodotti che creano, memorizzano e consumano informazioni digitali. LSI offre un ampio catalogo di possibilità che comprende adattatori host bus e RAID, IC, prodotti standard e personalizzati, soluzioni SAN e software applicativi. I prodotti LSI permettono alle più importanti aziende tecnologiche del mercato Storage e Consumer di offrire alcuni dei più noti e avanzati sistemi elettronici oggi in vendita. Ulteriori informazioni si trovano su www.lsi.com.

 

Editor's Notes:

1.        All LSI news releases (financial, acquisitions, manufacturing, products, technology, etc.) are issued exclusively by PR Newswire and are immediately thereafter posted on the company’s external website, http://www.lsi.com.

2.        LSI, the LSI logo design, and Engenio are trademarks or registered trademarks of LSI Corporation.

3.        InifiniBand is a registered trademark of System I/O, Inc. Linux is a registered trademark of Linus Torvalds. All other brand or product names may be trademarks or registered trademarks of their respective companies.

 

 

 

Ufficio Stampa Italia

Cynthia Carta Adv.
Advertising Communication
Via Monte Rosa, 74 – 20149 Milano

Ph. ++39(0)2 45484666Fax ++39(0)2 45484685 Mobile++39 3385909592
e-mail cyncarta@cynthiacartaadv.it
www.cynthiacartaadv.it

 

 

# # #

 

 
 
 
 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl