imaginary organizza "Un pomeriggio con i Serious Games"

imaginary organizza "Un pomeriggio con i Serious Games" Novembre 2009 - Il 10 dicembre 2009 a partire dalle 14:30 imaginary, Alintec, METID, Centro Studi per le Scienze delle Comunicazione (CESCOM), Università degli Studi di Milano Bicocca e Game2Growth ti invitano a partecipare a un pomeriggio interamente dedicato ai Serious Games e alle loro attuali e potenziali applicazioni aziendali.

27/nov/2009 16.10.48 imaginary srl Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Novembre 2009 - Il 10 dicembre 2009 a partire dalle 14:30 imaginary, Alintec, METID, Centro Studi per le Scienze delle Comunicazione (CESCOM), Università degli Studi di Milano Bicocca e Game2Growth ti invitano a partecipare a un pomeriggio interamente dedicato ai Serious Games e alle loro attuali e potenziali applicazioni aziendali.

Dopo una breve introduzione sulla natura dei Serious Games, su vantaggi derivanti dal loro utilizzo e la presentazione dei progetti di ricerca E-VITA, VoiceS e Ludus, a partire dalle 15:30 e fino alle ore 19:30 le porte si aprono a chiunque voglia confrontarsi sui Serious Games e il loro utilizzo.

Una serie di computer saranno a disposizione dei partecipanti che potranno così provare in prima persona alcuni Serious Games già realizzati e sperimentare i prototipi sviluppati per i progetti di ricerca E-VITA e VoiceS.

Cercheremo di individuare insieme a voi i bisogni e le aree aziendali in cui vorreste poter utilizzare un Serious Game, analizzando le potenzialità dello strumento. I risultati raccolti verranno utilizzati dal neonato progetto Ludus per organizzare una competizione tra studenti legata alla progettazione e all’eventuale sviluppo di una serie di Serious Games. Il concorso, che si svolgerà la prossima estate, verrà presentato ufficialmente nel gennaio 2010 durante una serie di eventi organizzati da METID e dall’ Università degli Studi di Milano Bicocca.

Per avere maggiori informazioni sull’iniziativa potete inviare una e-mail a raffaella.amoroso@i-maginary.it.

L’iscrizione non è obbligatoria, ma compilando il modulo di adesione al link www.i-maginary.it/iscrizione vi terremo aggiornati sulle eventuali novità legate all’iniziativa.

Per scaricare la brochure dell’iniziativa cliccate qui.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl