Nasce Poinx.it il Social Network del Risparmio

25/mar/2010 09.22.30 Cittashop Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Cittashop.it lancia il nuovo portale Poinx. Si evolve la concezione dell’acquisto: formare gruppi di acquisto ed ottenere sconti garantiti su prodotti e servizi dal 50% al 90% attraverso il coinvolgimento degli amici.

 
 
Poinx sviluppa in rete l’idea dell’acquisto collettivo. Il meccanismo del portale è molto semplice ed intuitivo:
il sito, che ha come riferimento le principali aree urbane d’Italia (e presto anche estere), invia ogni giorno via mail agli iscritti della specifica città uno sconto dal 50% al 90% su un prodotto o servizio offerto da un’attività locale. La particolarità è che lo sconto diventa attivo e quindi utilizzabile solo al raggiungimento di un certo numero di utenti che si sono dimostrati interessati all’offerta. Gli stessi acquistano poi il prodotto o servizio con la propria carta di credito, cercando di coinvolgere il più possibile in questa iniziativa le persone che conoscono. Il meccanismo è, infatti, quello di incentivare in questo modo il passaparola e di conseguenza lesposizione pubblicitaria. Il concetto che si vuole trasmettere all’utente è che più siamo, meno paghiamo”, il risparmio è quindi conseguenza della forza dell’acquisto di gruppo.
La prospettiva degli utenti iscritti è molto interessante perché non esiste rischio alcuno: o si ottiene lo sconto alle condizioni prestabilite oppure il costo del servizio non viene addebitato.
Obiettivo di Poinx è quello di coprire le maggiori città italiane entro breve tempo. “Cominceremo con le offerte su Milano Roma e Torino, per poi aumentare in modo graduale il numero di zone coinvolte”, dichiarano i fondatori di Poinx.it Stefano Micheletta e Piergiorgio Segre, che hanno dalla loro parte, una significativa esperienza nel settore delle offerte promozionali, in quanto ideatori del sito leader in Italia di coupon promozionali Cittashop.it.
Analoghe iniziative di successo sono state lanciate anche negli Stati Uniti, la più famosa è sicuramente Groupon.com , che vanta circa 2.2 milioni di utenti iscritti, copre ad oggi 15 città americane che dovranno diventare 25 entro fine anno. Questa società è riuscita a raccogliere un finanziamento da privati di oltre 30 milioni di dollari. Anche dal punto di vista dell’attività commerciale, l’iniziativa è particolarmente vantaggiosa perché rappresenta una valida alternativa per un negozio che opera a livello locale e che intenda farsi della pubblicità innovativa ad ampio raggio (internet) e a basso costo.
 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl