Intesys porta online la nuova attrazione 2010 di Gardaland

01/apr/2010 12.28.16 Ufficio Stampa Intesys Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Golive per Inferis, prima horror house di Gardaland ambientata all’Inferno.
 
Golive con la web agency Intesys per la prima horror house di Gardaland. Inferis, la nuova attrazione 2010, avvolta nel mistero fino a pochi giorni fa, si è rivelata agli occhi del pubblico con il nuovo website, che ha raccontato in anteprima elementi che suggeriscono scenari e percorsi della nuova attesa attrazione, prossima all’inaugurazione in occasione dell’apertura della nuova stagione 2010 di Gardaland.
 
Dopo misteriosi dettagli sull’attrazione rilasciati in diverse fasi, con il golive del website si completa un racconto lungo tre mesi, iniziato a gennaio 2010 e scandito dalla pubblicazione all’interno del minisito di puntate teaser.
 
Protagonisti di www.inferis.it sono state le comparse di una figura diabolica che si è aggirata per le città, la porta di accesso ad un mondo sconosciuto accompagnata da messaggi apocalittici, ed un lucchetto che ha sigillato per mesi l’accesso ad Inferis, invitando però allo stesso tempo l’utente ad inserire la combinazione esatta per poter procedere e scoprire il labirinto infernale di Inferis.
 
Per la comunicazione online di Inferis è stata ricreata l’atmosfera infernale e misteriosa del labirinto del terrore a cui si ispira l’attrazione. Massima suggestione con grafica ed appeal accattivanti che pongono immediatamente l’utente al centro di una ambientazione con rievocazioni da gironi danteschi,con iconografie e flash trailer dal tratto cinematografico.
All’interno del website, sono ora a disposizione dell’utente maggiori informazioni sull’attrazione, oltre a foto e video che comunicano le ultime rivelazioni sul labirinto del terrore firmato Gardaland.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl