Ehiweb diventa Registrar e i domini .IT sono subito pronti

Ora i domini .IT si possono registrare, modificare e cancellare on line, praticamente in tempo reale Nel lontano 2001 Ehiweb cominci la sua attivit di providerrivendendo domini internazionali che potevano essere attivati on line compilando dei moduli elettronici, mentre per quelli italiani bisognava spedire un fax all'Authority.

16/giu/2010 10.40.19 Luigi De Luca - Ehinet Srl Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il Registro dei domini .IT mette finalmente in archivio i fax e la posta ordinaria. Ora i domini .IT si possono registrare, modificare e cancellare on line, praticamente in tempo reale

Nel lontano 2001 Ehiweb cominci la sua attivit di providerrivendendo domini internazionali che potevano essere attivati on line compilando dei moduli elettronici, mentre per quelli italiani bisognava spedire un fax all'Authority.

Le procedure conservavano questa diversit anche nel 2004, quando Ehiweb divenne Maintainer presso il Registro .IT: i domini internazionali continuavano a essere pi rapidie semplici da attivare rispetto a quelli nazionali.

E cos stato fino agli ultimi mesi del 2009 quando l'Authority ha finalmente snellito la procedura e creato la nuova figura del Registrar, che a partire dal 2011 sar l'unico titolo riconosciuto per poter gestire la registrazione dei domini italiani con le stesse modalit previste per quelli internazionali.

Difatti con i Maintainer la registrazione avviene con la cosiddetta modalit asincrona, vale a dire un'operazione che inizia con l'acquisto on line e che si completa, dopo l'invio della documentazione cartacea via posta o fax, con l'elaborazione manualedi un operatore del Nic. Come si pu immaginare questa procedura macchinosa e spesso causa gravi disservizi, tanto che capita di dover rispedire i documenti pi volteper ogni minimo errore o imperfezione nella trasmissione.

I Registrar, invece, fanno da intermediaricon l'Authority per tutte le operazioni di registrazione e mantenimento dei nomi a dominio, nonch per il corretto aggiornamento delle informazioni inserite nel Database dei Nomi Assegnati (DBNA). Per dirla in termini pratici, potranno registraredomini .IT in tempo reale.

Questo nuovo sistema di registrazione dei nomi a dominio, definito sincrono, usa il protocollo EPP(Extensible Provisioning Protocol) in conformit con gli standard internazionali.

In futuro sar quindi pi facileregistrare i domini e come conseguenza di ci ci si aspetta un nuovo interesse per l'estensione .IT, per questo Ehiweb si gi adeguata alle nuove procedure superando tutti i test previsti per avere l'accredito di Registrar.

Ehiweb, che nel data center di Bologna ospita oltre 5.000domini, annuncia ai suoi clienti e ai frequentatori del sito il nuovo status acquisito e presenta la registrazione in tempo reale con una promozionein corso fino al 30 giugno: domini italiani a 9,90 Europer un anno, incluse cinque caselle di posta, antispam e antivirus.

In questo clima di entusiasmo per l'importante novit, una cosa non subir certamente cambiamenti: la professionalitdel customer care che da sempre contraddistingue il provider bolognese in tutte le sue attivit, dai domini alla Geo ADSL.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl