Ha un nome solo la connessione del futuro: WiMAX.

05/nov/2010 11.22.30 MediaAgency Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il Wi-Fi conveniente e dal futuro assicurato.

 

I progressi del settore IT ci hanno offerto uno strumento di portata rivoluzionaria: il world wide web.

Internet ci permette di azzerare i tempi e le distanze della comunicazione, consentendoci anche di reperire informazioni in tempo reale su qualsiasi argomento.

Il Wi-Fi, poi, ci ha consentito di usufruire della rete anche su dispositivi alternativi al computer, come i cellulari, con la possibilità di collegarci ad internet in qualunque posto.

L’ultima generazione di Wi-Fi brilla di promettenti prospettive. Si tratta del WiMAX, sistema che consente l'accesso a reti di telecomunicazioni a banda larga e senza fili tramite un’architettura molto semplice.

Secondo un meccanismo analogo a quello della trasmissione radio, dalla stazione-base i segnali vengono ricevuti e ritrasmessi in un dato territorio alle varie stazioni locali: queste poi servono ogni singolo utente sulle piattaforme di ricezione da lui prescelte, come il cellulare.

I vantaggi del WiMAX sono relativi a:

  • qualità del servizio: continuità e frequenza del servizio massime.
  • costi / copertura: lo standard garantisce qualità a costi di installazione e gestione minimi.
  • semplicità di installazione: nessun equipaggiamento particolari; basta una semplice antenna installabile sull’edificio.
  • flessibilità: capacità di supportare sistemi punto-multipunto e multipunto-multipunto, riuscendo a risolvere il problema dell’ultimo miglio.
  • sicurezza: possibilità di implementare diverse tecniche di crittografia ed autenticazione contro intrusioni da parte di terzi.

WiMAX si propone quindi a ragione come una tecnologia valida e di ottime prospettive.

 

 

WiMAX

CDB//Agencyiotiposiziono.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl