Come scrivere blog per migliorare il posizionamento

Come scrivere blog per migliorare il posizionamento La redazione di contenuti per un sito web può sembrare un lavoro di routine ma è molto importante assicurarsi che il vostro sito internet promuova la vostra azienda nel modo migliore.

03/dic/2010 11.28.37 Diane Forster Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La redazione di contenuti per un sito web può sembrare un lavoro di routine ma è molto importante assicurarsi che il vostro sito internet promuova la vostra azienda nel modo migliore. Dal punto di vista del posizionamento ci sono molti altri elementi che devono essere presi in considerazione quando si crea e pubblica un blog, per migliorare il vostro ranking. Di seguito sono elencati alcuni consigli per creare dei blog efficaci per migliorare il vostro posizionamento.

Titoli Accattivanti

I titoli dei blog devono essere interessanti, rilevanti e descrittivi così come devono contenere una delle parole chiave. Avere un titolo non descrittivo che l’utente non cercherebbe mai e i motori di ricerca non capirebbero non ha senso, mentre titoli ricchi di parole chiave aggiungeranno rilevanza.

Meta descrizioni rilevanti

Google catturerà solo la prima parte della meta descrizione, perciò assicuratevi che le meta descrizioni siano meno di 160 caratteri. Le meta descrizioni devono descrivere in solo 1 o 2 frasi quello di cui tratta il blog, e parallelamente dovreste assicurarvi che contengano le principali parole chiave.

Categorie basate sulle principali Parole Chiave

Al fine di aiutare l’utente a localizzare il blog che possa fornire le informazioni corrette, si devono stabilire le categorie sulla piattaforma del blog, in modo che siano correlate agli articoli contenuti. È sufficiente avere 5-8 categorie e ognuna di queste  dovrebbe costituire una parola chiave.

Inserire le Parole Chiave

Avere dei blog ricchi di parole chiave è l’obiettivo principale per cui si redige un blog, in quanto la funzione dei blog èaggiungere contenuti e aumentare la rilevanza del sito. Ogni blog dovrebbe concentrarsi su un prodotto, servizio o aspetto della vostra azienda e dovrebbe ruotare intorno a un massimo di 3 parole chiave, così che Google possa comprendere l’argomento dell’articolo. Ogni parola chiave dovrebbe essere menzionata circa 3 volte e dovrebbe essere in neretto.

Utilizzare i Tag Intestazione H2

I tag intestazione H2 dovrebbero essere usati almeno una volta nel blog, poiché sono utili per aumentare la rilevanza del blog e rafforzare il tag intestazione H1 che costituisce il titolo del blog. L’introduzione di intestazioni all’interno della pubblicazione è utile per facilitare la lettura del blog e articolare i paragrafi in maniera più dinamica, il che servirà a mantenere gli utenti interessati. Se avete bisogno di un’intentazione aggiuntiva sotto al tag intestazione H2 si può utilizzare il tag H3.

Collegare Articoli Correlati & Pagine

I link interni nel sito sono uno dei principali obiettivi per cui si pubblicano i blog, in quanto aumentano l’autorità nelle principali pagine del sito che desiderate indicizzare. I motori di ricerca leggeranno i blog postati e seguiranno i collegamenti inseriti. Più volte i motori di ricerca possono ritornare alle pagine principali e maggiore sarà l’autorità che Google riconoscerà a ciascuna di queste pagine. Tuttavia collegarsi a pagine esterne non è consigliabile poiché serve solo a migliorare il page rank del sito cui ci si collega senza nessun beneficio per il proprio.

Copiare e Incollare i Blog

I blog scritti in Microsoft Word e poi incollati nel modulo per il blog, spesso vanno incontro a problemi di formattazione. Vi suggeriamo di copiare e incollare il contenuto nel software Notepad prima di incollarli nel modulo blog in modo da rimuovere tutti gli errori di formattazione.

Pubblicare i Blog

Molti dei moduli per i blog disponibili sono dotati di funzionalità per controllare gli errori di grammatica nel loro programma editor, ma è sempre auspicabile rileggere il contenuto prima di pubblicarlo. Alla fine il contenuto del blog apparirà nel vostro sito internet, perciò è bene essere sicuri che il contenuto sia corretto, questo sarà il vostro biglietto da visita.

Elenchi puntati

Creare degli elenchi all’interno dei blog vi aiuterà a guidare l’occhio del lettore lungo il testo, e allo stesso tempo vi consentirà di aggiungere ulteriori parole chiave utili per il posizionamento. Un’esposizione ordinata delle informazioni vi serve anche per promuovere i vostri prodotti o servizi nel blog.

L’applicazione di questi consigli relativi all’attività di copywriting dei blog per il posizionamento sicuramente vi aiuterà a migliorare la vostra classificazione nei motori di ricerca ma può richiedere del tempo e consumare delle risorse. Ecco perché l’esperienza di SEO Junkies nella redazione di blog, articoli e comunicati stampa, può tornarvi utile, possiamo ridurre il carico di lavoro utilizzando le nostre risorse e la nostra esperienza. Date uno sguardo al sito SEO Junkes.it per maggiori informazioni su come possiamo migliorare il vostro ranking nei motori di ricerca.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl