Con la connessione WiMAX il futuro è di casa.

Di recente il Wi-Fi ha conosciuto uno sviluppo molto interessante: il WiMAX.

21/dic/2010 10.33.59 MediaAgency Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La tecnologia Wi-Fi dagli sviluppi più promettenti.                    

 

Il progresso tecnologico degli ultimi decenni ci ha regalato diverse invenzioni che hanno migliorato le nostre vite.

In particolare internet ha stravolto le nostre abitudini, penetrando nel nostro quotidiano, in luoghi e tempi prima inimmaginabili: oggi dal pc al cellulare, possiamo usufruire in maniera più individualizzata dell’utilizzo della rete.

Se ciò è stato possibile è grazie al Wi-Fi, che ha consentito di svincolare la rete dalla necessità del filo.

Di recente il Wi-Fi ha conosciuto uno sviluppo molto interessante: il WiMAX.

Con una singola antenna il WiMAX copre un’area di 50 chilometri, con un sistema facilmente gestibile e analogo a quello della trasmissione radio.

Secondo gli esperti entro pochi anni questo standard si imporrà come alternativa alle linee DSL e agli altri tipi di accesso ad Internet, con il vantaggio di risolvere il problema dell'«ultimo miglio» in maniera capillare ed economica.

Il principale vantaggio del WiMAX è infatti quello di colmare il ‘digital divide’, lo squilibrio tra le aree del paese ancora non raggiunte dalla rete a banda larga e quelle che ne sono già servite: i casi di adozione del sistema in Germania, Regno Unito e Francia confermano la validità della tecnologia.

Il tutto con una qualità e una frequenza del servizio massime, a costi di installazione e gestione sostenibili da tutti.

 

 

WiMAX

CDB//Agencyiotiposiziono.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl