La comunicazione social di Adacto vince al Mediastars

Alla XV° edizione del premio Mediastars Adacto si classifica al primo posto nella categoria Social Media grazie al progetto realizzato per il Museo Leonardiano di Vinci: più che una semplice campagna creativa, è stato costruito un vero e proprio ecosistema della comunicazione che raccoglie l'eredità e la storia di un'istituzione culturale proiettandola nel mondo reloaded, attraverso azioni mirate e coordinate che hanno nei social network il loro veicolo principale.

11/gen/2011 10.29.06 ufficio stampa Adacto Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Primo premio nella categoria Social Media per il progetto di visibilità realizzato per il Museo Leonardiano di Vinci.

Alla XV° edizione del premio Mediastars Adacto si classifica al primo posto nella categoria Social Media grazie al progetto realizzato per il Museo Leonardiano di Vinci: più che una semplice campagna creativa, è stato costruito un vero e proprio ecosistema della comunicazione che raccoglie l'eredità e la storia di un'istituzione culturale proiettandola nel mondo reloaded, attraverso azioni mirate e coordinate che hanno nei social network il loro veicolo principale. Il premio giunge a coronamento di una strategia di ampio respiro condotta da Adacto non solo per il lancio dell'evento "reopening" dello scorso maggio, ma anche per ridefinire e diffondere la nuova identità del Museo Leonardiano, sempre più multimediale e interattivo, e nello stesso sempre più orientato ad un approccio facile e stimolante al genio di Leonardo da Vinci.

"Diffidate delle imitazioni. Il vero Leonardo vi aspetta a Vinci!" è il claim della campagna: un messaggio ironico per presentare il Museo di Leonardo e la sua città natale. Visual e concept creano suggestioni sulle infinite interpretazioni attribuite nel corso del tempo all'opera di Leonardo, per affermare la peculiarità del Museo di Vinci, unico luogo dove riscoprire davvero le suggestioni del Genio. Focus dell'operazione sono stati gli interventi di visibilità per portare il Museo anche presso nuove e più ampie fasce di pubblico, puntando sulla creazione di nuove relazioni. La scelta degli strumenti digitali adottati infatti ha contribuito ad aumentare la relazionalità diretta grazie al flusso continuo di informazioni e scambi tra i vari interlocutori. Un'attività ibrida tra promozione e brand building quella svolta da Adacto, rivolta all'utente attraverso una pluralità di mezzi e strumenti (online, offline).

La pianificazione mirava a dare la massima visibilità all'evento con una campagna crossmediale in grado di valorizzare e interconnettere al massimo la rete dei messaggi prodotti: il pensiero globale e l'azione locale del piano tengono conto delle differenti scale territoriali a cui occorre operare, dal locale al regionale, all'internazionale. Ciò è stato possibile attraverso un'attenta azione di integrazione e monitoraggio dei canali non convenzionali, dei canali digitali e in particolare dei social, cui è affidata buona parte della comunicazione sul nuovo Museo Leonardiano: dalle azioni di dialogo diretto con il Museo attraverso la Pagina Facebook, agli strumenti del moderno ufficio stampa 2.0, come la social media press release e le landing page ottimizzate. Le azioni descritte si integrano con le iniziative rivolte alla condivisione di contenuti e foto sulle piattaforme Flickr e Twitter, mentre brevi video della durata di 15" che illustrano gli allestimenti e le macchine leonardiane sono stati pubblicati su YouTube.

I riconoscimenti ottenuti per il progetto del Museo Leonardiano di Vinci comprendono anche due Premi Special Star: uno per la Direzione Creativa e l'altro per la Human Computer Interactive.

Scarica il press kit con le immagini


Adacto, anima digitale.
Adacto è una struttura specializzata nella realizzazione di progetti di comunicazione integrata e multicanale, dal web al mobile, con sede a Empoli e Milano.

Il portfolio clienti attesta la qualità del lavoro che il team di Adacto è in grado di offrire ai propri clienti, tra i quali Patrizia Pepe, Leroy Merlin, Adobe, BNL, ERG, Unipol Banca, Quattroruote, Siemens, CRIF, Disney, Nolan, Rauch Bravo, L'Oréal Paris, Findomestic, Barilla, Sammontana, RAS, IULM, Sony, Allegri, Regione Toscana, Università di Cassino, Corepla, INAIL, Foxy, ARCI, Trigano Italia, Toscana Promozione, Gruppo Mondadori e molti altri.
Per ulteriori informazioni
Ufficio Stampa Adacto
E: press@adacto.it
T: 02 846 6 846

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl