Le donne e il web: l'esperienza di ParentesiRosa

02/feb/2011 10.35.41 Parentesirosa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
comunicato stampa
                       

Ritratto di lettrice
Le donne e il web. ParentesiRosa racconta la sua esperienza


Da un anno il webzine femminile http://www.parentesirosa.it pubblica giornalmente su argomenti di interesse femminile (ma non solo). Le rubriche abbracciate sono ben 22 e lo stile è confidenziale, lontano da toni giornalistici.Grazie alla sua impostazione lineare e intuitiva, la navigazione è fruibile da un pubblico di età eterogenea e anche da chi non ha ancora una grande confidenza con il web.
 
ParentesiRosa pubblica un articolo nuovo in homepage ogni giorno per 365 giorni all’anno e ha un archivio ricco di articoli scritti dalla redazione, ma anche di contributi delle lettrici, che partecipano attivamente alla rivista.
 
Questa particolare formula editoriale mira a dare spazio alle passioni e alle aspirazioni di ogni donna. In questo primo anno di vita della rivista, molte sono state le donne che ci hanno scritto parlando delle loro attività, nate dai loro interessi ma spesso anche dalla necessità di crearsi un lavoro, per aver perso l’impiego o per scelta dettata da esigenze familiari, per accudire i propri bambini o per arrotondare lo stipendio in un periodo di crisi. Anche professioniste e insegnanti hanno trovato uno spazio per condividere le loro competenze. È emerso un ritratto di un certo tipo di donna italiana, fantasiosa e appassionata ma anche intraprendente, concreta e ricca di risorse.
 
Lo spirito della rivista
è di valorizzare le donne, dando loro spazio per raccontarsi.

Ecco alcuni esempi selezionati per voi:
 


Tra le varie iniziative che ParentesiRosa ha proposto alle lettrici, ci piacere ricordare il servizio fotografico professionale in sala di posa “vinto” da una lettrice. Valentina ha potuto così realizzare il sogno di essere modella per un giorno e di scoprire – e far scoprire - un lato inedito di sé. Grazie all’obiettivo (e all’occhio) femminile della nostra fotografa Federica, è emersa l’immagine di una donna delicata, senza eccessi.
 


PER INFORMAZIONI, MATERIALE FOTOGRAFICO E VIDEO, RIVOLGERSI A:

Gabriella Ruffini press@parentesirosa.it
Sonia Marchi mkt@parentesirosa.it

Parentesirosa.it
http://www.parentesirosa.it
redazione@parentesirosa.it

Editore: agenzia Cocicom
Via San Pier Tommaso, 18/4 – 40139 BOLOGNA
Tel. 051 541364 – 051 6247496
www.cocicom.com


Ai sensi del Dlgs. 196/2003 e successive modifiche, si dichiara che i dati vengono raccolti con la finalità di comunicare informazioni su nostre iniziative agli utenti registrati e verranno trattati elettronicamente in conformità con le leggi vigenti. L'interessato gode dei diritti di cui all'art.7 del suddetto decreto; quindi può chiedere di consultare, modificare e cancellare i propri dati, od opporsi al loro utilizzo, inviandoci un'apposita e-mail al seguente indirizzo: redazione@parentesirosa.it con oggetto CONSULTA, MODIFICA o CANCELLA. Titolare e responsabile dei dati raccolti è Daniele Marchi – Via San Pier Tommaso 14-4 Bologna. L’informativa completa ai sensi del predetto Decreto è pubblicata sul sito web www.parentesirosa.it <http://www.parentesirosa.it> alla voce “privacy”.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl