Vuoi un sito web o un Blog con RSS-feed GRATIS?

08/ott/2005 12.30.44 beepworld italia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Beepworld: nasce la comunità italiana

Un mondo virtuale con oltre due milioni di iscritti. Chat e forum intenzionalmente lontane dalla volgarità che contraddistingue molte delle comunità ospitate dalla rete. Servizi gratuiti che consentono la creazione guidata, rivolta a non specialisti, della propria home page. Beepworld è questo e altro: un universo in continua espansione che attira a sè utenti di ogni genere; probabilmente stanchi della monotonia di contenuti che afflige le comunità non moderate, o la tendenza marcatamente pubblicitaria di gran parte del materiale disponibile on-line.
Attorno all’offerta di uno spazio personale, da gestire tramite assistenti intuitivi e completi, si è così organizzata una risposta collettiva all’esigenza di scambi relazionali puliti e informali. Si è aggregata una nuova tribù, quella degli educati navigatori del cyber-spazio: persone normali che hanno ormai acquisito familiarità e confidenza con l’uso del pc, e che hanno con esso un rapporto strumentale coscienziosamente elaborato. Ben diverso dalla figura immaginaria dell’hacker, del pirata informatico, del futuribile amante delle nuove tecnologie, l’utente di beepworld è rivolto a un uso intellegente e discriminativo della rete. Nei forum si può perciò cercare assistenza per problemi di ogni genere, dall’uso di programmi al modo migliore per fare ricerche di notizie in rete, fare piccoli annunci per acquistare o vendere, lanciare discussioni su argomenti sportivi, culturali, economici.
Nato in Germania, oggi Beepworld si offre allo spazio globale instituito dalle possibilità tecnologiche: debuttano la versione inglese e italiana del sito. Anche chi non conosce la lingua tedesca avrà così a disposizione il biglietto gratuito d’ingresso per questo mondo. Assolutamente necessario notare che dato il suo carattere aperto solo la mancanza di fantasia può costituire un limite per l’individuazione dei suoi usi possibili: può essere un notevole tutore scolastico per l’introduzione al mondo di internet, avvicinare persone, come gli anziani, tradizionalmente ignorate dagli ideologi della rete al suo utilizzo, monitorare opinioni e tendenze di un universo pubblico, spingere all’acquisizione di nuove lingue. 
Il futuro è alle porte. Beepworld sembra presentarsi come un passepatout per ogni serratura.
Visita http://www.beepworld.it . . . . il mondo è più bello con beepworld!
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl