Come scegliere le apparecchiature giuste per la videoconferenza

05/mag/2011 15.45.09 Gonzo78 Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Decenni fa, la gente spesso immaginava che in un imminente futuro avremmo utilizzato dei sistemi di telecomunicazione simili a quelli visti in Guerre Stellari basati su ologrammi spettrali per comunicare con i nostri amici lontani da casa, o addirittura in altre galassie. Anche se siamo ancora lontani dall’ ottenere questi risultati, al giorno d’ oggi, per comunicare con persone a distanza, la tecnologia ci offre un ottima soluzione: la videoconferenza! Fortunatamente per voi, questa configurazione tecnologica richiede solo un po più di accortezza rispetto alla semplice telefonata e, con il giusto equipaggiamento si possono ottenere risultati impressionantiti.
In primo luogo, la connessione a Internet è un componente di vitale importanza per qualsiasi progetto di teleconferenza. Se è trascurato, niente altro nel sistema funzionerá adeguatamente; la trasmissione dati sarà sovraccarica e trasmessa a singhiozzo creando cosí una sessione web angosciosamente lenta. Anche se l'ISP può fornire ampie velocità di trasmissione dati, é piú che consigliato avvalersi di un router ad alte prestazioni per reti wireless, specialmente se ci sono più utenti coinvolti.

Tra le altre cose, il computer è il cervello elettronico che gestisce i programmi e gli accessori necessari per la videoconferenza. Quindi, é raccomandato tener il vostro PC aggiornato con un sacco di RAM per facilitare i suoi processi di elaborazione. Se la vostra macchina è vecchia e antiquata é meglio prendere in considerazione l'acquisto di un nuovo processore, preferibilmente con più potenza di calcolo, sufficiente a gestire il carico di lavoro.
Naturalmente, nessuna videoconferenza è completa senza una webcam. La maggior parte di questi sistemi vengono messi in commercio giá con i loro software di installazione e sono semplici da connettere. Questi sistemi che si trovano in commercio differiscono per quanto riguarda la loro dimensione, risoluzione, frequenza di frame e qualitá dell’obiettivo. Per le riunioni di gruppo, un dispositivo portatile grandangolo è una scelta eccellente, mentre uno con una visione ristretta può esser utile in un ambiente piú ristretto e familiare. A prescindere dalla impostazione o dal tipo di equipaggiamento che decidiamo di usare per i nostri scopi puntate sempre su delle apparecchiature che offrono una qualità dell'immagine nitida.

La maggior parte dei proiettori, schermi di computer e televisori hanno un qualità immagine rispettabile, ma un utilizzo costante di questi schermi puó veramente affaticare la vostra vista. Gli occhi sono gli “attrezzi”più preziosi, dopo tutto, e non dovrebbero mai esser trascurati, soprattutto se il nostro mestiere ci impone prolungati turni davanti ad uno schermo! Per questo motivo, si puó ridurre lo sforzo visivo con dispostivi HD. Al giorno d’oggi vi é un incredibile varietà di opzioni nel mercato, che vanno dai monitor LED ai display al plasma, quindi non abbiate paura di investire un pó ti tempo ed energie nella ricerca di una soluzione più si adatta alle vostre esigenze in termine di budget e di spazio.
Infine, non c'è ragione per cui non acquistare dei dispositivi audio appropriati per il vostro sistema, entrambi i microfoni e gli altoparlanti sono molto convenienti, con varie aziende che offrono soluzioni audio molto vantaggiose rispetto ai concorrenti. Rispetto al gadget di cui sopra, queste scelte sono relativamente semplici. Tuttavia, cercate di evitare i modelli con le gamme di frequenza mediocri in quanto possono produrre scricchiolii e rumori incomprensibili, soprattutto se si utilizzano degli auricolari di qualitá scadente.

Dopo aver preso in considerazione tutti questi elementi per la videoconferenza, si può quindi godere del meraviglioso mondo dei social media senza sentirsi bloccati nel passato. Mentre l'attuale tecnologia potrebbe non essere così futuristica come i nostri predecessori avevano previsto, col corretto utilizzo dei mezzi a nostra disposizione possiamo avere risultati avveniristici e altresi non molto distanti da ció che fino a pochi anni fa era considerato fantascientifico!

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl