Tremila stage nel settore turistico al Sud

07/giu/2011 11.16.38 New Job Agency Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

L’estate quest’anno per i lavoratori di tutto il Sud Italia non sarà solo tempo di vacanza, ma anche una proficua occasione lavorativa e di formazione soprattutto per il settore alberghiero.

 Si tratta di un'iniziativa promossa dal Ministero del Lavoro, realizzata da Italia Lavoro e sostenuta da Federalberghi che offre l'opportunità di svolgere anche nel settore del turismo 3.000 stage retribuiti della durata di due mesi durante la stagione estiva 2011.

Le regioni interessate sono Calabria (567), Campania (933), Puglia (667) e Sicilia (833).

Ciascuno stagista riceverà una borsa di studio del valore di 1.100 euro (550 mensili al lordo delle ritenute) e le aziende che ospiteranno gli stagisti non dovranno sopportare alcun costo in quanto il programma coprirà anche i costi relativi all'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro.

Un'iniziativa sicuramente che cerca di colmare la distanza tra domanda e offerta di lavoro, soprattutto al Sud Italia.

Le imprese sono molto interessate al programma, come dimostrano i risultati degli ultimi dati Excelsior sulla domanda di lavoro, realizzati in collaborazione con UnionCamere e Ministero del Lavoro, in cui è risultato che le imprese italiane assumono ogni anno più di 320.000 tirocinanti per stage nel settore turismo.

 

New Job Agency

www.newjobagency.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl