Guadagna punti sul lavoro: Babbel rilascia certificati per ogni corso di lingua online completato

Con metodi interattivi per un apprendimento linguistico certificato Ogni corso delle undici lingue di studio offerte, se completato con successo, si conclude con un certificato di Babbel.

Persone Markus Witte
Organizzazioni Kizoo AG
Argomenti anatomy, music, advertising, work

28/giu/2011 10.12.22 Babbel Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

- Certificazioni di fine corso per tutte e undici le lingue di studio disponibili

- Una motivazione di studio in più: i certificati di Babbel attestano le conoscenze linguistiche acquisite

 

Berlino, 28 giugno 2011 – Non importa se tu stia studiando inglese, spagnolo, indonesiano, turco o Business English: le lingue straniere diventano ogni giorno sempre più importanti, soprattutto nel mondo del lavoro. Da subito ad ogni partecipante che ha completato con successo un corso di lingua online su Babbel (www.it.babbel.com) viene rilasciato un certificato, grazie al quale lo user può dimostrare ovunque le sue conoscenze linguistiche. Questo certificato attesta il completamento di un corso di lingue online di Babbel e inoltre dà informazioni sui temi su cui l’utente si è focalizzato. In questo modo, lo studente potrà più avanti certificare per iscritto nel lavoro e per il proprio CV le conoscenze linguistiche acquisite per determinati argomenti.

Con metodi interattivi per un apprendimento linguistico certificato

Ogni corso delle undici lingue di studio offerte, se completato con successo, si conclude con un certificato di Babbel. Per ottenere questo certificato non importa che vengano approfondite le conoscenze di base di una lingua già imparate in passato oppure che venga imparata una nuova lingua. Quello che conta è la conclusione di un corso. Lezioni strutturate in modo sistematico, esercizi di vocaboli con immagini e audio, esercizi di scrittura, amministrazione individuale del vocabolario e un trainer di frasi interattivo per la comprensione di nuove regole grammaticali, portano gli user passo dopo passo alla meta che si sono imposti. Grazie al trainer di pronuncia sviluppato da Babbel e basato su browser che permette di riconoscere e valutare in tempo reale la pronuncia dello user, questo ottiene subito un feedback sulla qualità della propria pronuncia. Con la concezione interattiva con cui è sviluppato e la flessibilità di tempo che Babbel garantisce ai suoi user, gli utenti di Babbel che usano il portale almeno un’ora a settimana, completano in media un corso di lingue online dopo solo 10 settimane.

Interrogazione continua invece di esame finale

Con i corsi di Babbel, il progresso di studio non viene controllato con un esame finale come avviene per i classici corsi in aula. Un’interrogazione scritta continua, che avviene mentre si svolgono gli esercizi di lingua interattivi, esamina le conoscenze dello user in tempo reale e assicura rapidi risultati di successo.

„Lo studente non viene colto dal panico pre-esame e alla fine del corso viene premiato con il certificato di lingua. Questo se lo può comodamente scaricare come PDF, stampare e per esempio allegare nella sua prossima candidatura”, spiega Markus Witte, direttore generale di Babbel.

L’accesso ai corsi di inglese, francese, spagnolo, tedesco, portoghese, svedese e italiano per stranieri costa 6,65 euro (in abbonamento trimestrale), per le nuove lingue turco, polacco, olandese e indonesiano costa invece solo 3,30 euro (in abbonamento trimestrale). La registrazione e la prima lezione di ogni corso sono entrambe gratuite e senza impegno.

 

A proposito di Babbel

Babbel è un sistema online per l’apprendimento delle lingue straniere. Principianti e utenti con preconoscenze possono studiare inglese, francese, spagnolo, tedesco, portoghese, svedese, italiano per stranieri, olandese, turco, indonesiano e polacco in modo interattivo. Inoltre esistono delle applicazioni per iPhone. Babbel vanta oltre un milione di utenti provenienti da più di 200 paesi; le iPhone app sono state scaricate oltre 1 milione di volte.

 

Babbel è gestita dalla società Lesson Nine s.r.l., con sede a Berlino. La società, fondata nell’agosto 2007, conta oggi circa 70 collaboratori, tra fissi e liberi professionisti. A luglio 2008 ha ottenuto un finanziamento dalle aziende Kizoo AG e VC-Fonds Berlin. Per ulteriori informazioni: http://it.babbel.com

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl