Il fashion brand del momento? Stay Manzo!

I pendii e le curve del Giro d'Italia femminile danno gas ed energia ad una sfida tutta da gustare, il lancio del marchio Stay Manzo.

Persone Nicola Palumbo
Argomenti commercio, economia, impresa, abbigliamento, pubblicità

05/lug/2011 16.27.18 MarketingArena Consulting Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Be cool?! Stay manzo! Un nuovo brand si affaccia nel panorama italiano in grande stile. I pendii e le curve del Giro d'Italia femminile danno gas ed energia ad una sfida tutta da gustare, il lancio del marchio Stay Manzo. Un'azienda di cui si sentirà parlare molto presto.

Quattro ragazzi, un’idea e tanta voglia di intraprendere una nuova avventura. Nei grandi cambiamenti economici di questo periodo molti intravedono una potenziale minaccia, Stay Manzo vede invece, nella vendita on-line, un’opportunità che si concretizza in un modo nuovo di “fare marchio” cercando, attraverso una linea di abbigliamento fresca e accattivante, di abbracciare quella fascia di consumatori che cercano sempre di più, da un lato convenienza economica, dall’altro qualità e moda.

L’azienda ha deciso di puntare dritto sulle nuove tecnologie sia per quanto riguarda la comunicazione, che la commercializzazione, senza trascurare il customer service.  Tutti i prodotti Stay Manzo, infatti, sono disponibili esclusivamente online! Sul sito è possibile acquistare t-shirt e felpe sia per uomo che per donna ma è già nei programmi anche una linea pensata esclusivamente per i bambini.

Siamo convinti” afferma il presidente e co-fondatore, Nicola Palumbo, “che il mondo della rete possa rappresentare, in questo momento particolarmente difficile per l’economia mondiale, un nuovo canale commerciale oltreché comunicativo in grado di superare molti dei problemi che l’industria tradizionale sta evidenziando di questi tempi, avvicinando sempre di più consumatore e azienda e abbattendo una serie di costi fissi e strutturali che mai come in questo momenti stanno mettendo alla frusta le nostre imprese”.

Il brand è stato portato alla ribalta nel luglio 2011 anche grazie alla sponsorizzazione del Giro d’Italia femminile, il GiroDonne, durante il quale Stay Manzo ha “firmato” la maglia azzurra, l’ambitissimo premio per la migliore atleta italiana.

Le magliette di Stay Manzo, sono pensate per un pubblico giovane ed ironico, che ama divertirsi e passare le giornate in compagnia, non a caso i colori carichi e sgargianti e la mucca stilizzata impressa in esse rappresenta la vera e propria anima dell’azienda.

Tutti i prodotti sono disponibili in numerose varianti, ognuna delle quali esprime un proprio messaggio ed un proprio modo d’essere, adattandosi perfettamente allo stato d’animo di chi le indossa.

Stay Manzo è riuscita in pochi mesi a cambiare le modalità di interazione tra produttore e consumatore, creando una nuova forma di comunicazione che sfrutta appieno tutte le possibilità offerte oggi dal web.

L’azienda è presente sui principali social network con una propria pagina Facebook e un profilo Twitter, il primo in particolare ha superato in brevissimo tempo i settecento fan.

Grazie a questo innovativo modo di fare impresa, l’obiettivo ambizioso che Stay Manzo si pone è riuscire, un giorno, ad avvicinare anche i grandi colossi dell’abbigliamento; coronando così l’importante lavoro svolto da quattro ragazzi, nessuno dei quali supera i 25 anni, che partendo da idea sono riusciti a trasformarla in un vincente modello di business.

Tutte le informazioni sono reperibili su www.staymanzo.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl