PNL GROUP : PARTONO LE REGISTRAZIONI DEL NUOVO DOMINIO EUROPEO

Dal 07/12/2005 è pronto a partire il così detto Sunrise Period che permetterà la registrazione soltanto secondo specifiche modalità e caratteristiche da parte dei richiedenti.

06/dic/2005 08.03.02 Marino Viviana Ufficio stampa pnl Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Come preannunciato è arrivato il .eu dominio che identifica a pieno l’
appartenenza alla comunità europea da parte di ogni sito o portale
registrato sotto questa sigla.
Aziende e società che si occupano di registrazione domini sono così in
grande fermento e pronte per affrontare questo evento al meglio delle
potenzialità, offrendo ai clienti affidabilità e qualità del servizio e
permettendo velocità ed efficienza delle soluzioni effettuabili anche
on-line.
“E’ importante permettere al cliente di interagire in rete anche per queste
procedure, rese così indubbiamente più agevoli e veloci” afferma Ivano
Labruna direttore di pnl group che, per questo evento ha creato un consorzio
di imprese che hanno sottoscritto un accordo con l’Agente di Convalida per l
’autorizzazione ad inviare la prova documentaria anche tramite posta
elettronica.
Dal 07/12/2005 è pronto a partire il così detto Sunrise Period che
permetterà la registrazione soltanto secondo specifiche modalità e
caratteristiche da parte dei richiedenti.
Innanzitutto saranno fondamentali da rispettare i Criteri Generali di
Idoneità.
Questo significherà: avere un’impresa la cui principale sede o
amministrazione sia all’interno dell’ Unione Europea; un’associazione o ente
che abbia sede nella Ue senza compromettere l’applicazione della legge
nazionale; una persona fisica residente nell’ Unione europea.
Il Sunrise Period sarà in realtà suddiviso in due fasi, diverse tra loro per
differenti modalità di registrazione domini.
Dal 07/12 e fino al 07 Febbraio 2006 potranno infatti essere accettate
soltanto le richieste per marchi già registrati, indicazioni geografiche e
denominazioni di origine, mentre nella seconda fase, che partirà l’8
Febbraio per esaurirsi il 07 Aprile 2006, potranno accedere quelle richieste
che non avevano ottenuto la registrazione nella prima fase e i marchi non
registrati, Denominazioni Comm.li, Titoli distintivi di opere letterarie e
artistiche, Rag Sociali.
Per queste registrazioni” ci spiega il direttore di pnl “sarà necessario
presentare la documentazione che attesti che il richiedente è titolare del
diritto prioritario reclamato e che tale diritto è protetto dalla Comunità
europea o da uno stato facente parte”.
Questa documentazione andrà fornita al Processing Agent direttamente dal
titolare della richiesta oppure tramite la società scelta per registrare il
dominio eu.
Le registrazioni saranno inoltre processate da Eurid secondo il principio
del “first-come firts-served” cioè in base all’ordine di arrivo delle
richieste.
Il Sunrise Period è stato istituito come periodo antecedente la libera
registrazione, per permettere a enti pubblici e marchi registrati di
richiedere i domini con quattro mesi di anticipo.
Chiediamo allora a Ivano Labruna il perché di questa gara, in cui i diritti
di registrazione dipendono dalla data di ricevimento della richiesta: “Il
vantaggio” ci spiega “consiste nel registrare per primi il proprio dominio,
scavalcando possibili concorrenti e mettendo così al sicuro nome e marchio
sotto il nuovo punto EU”.
Ecco perchè può risultare importante prenotare la registrazione, che non
comporta comunque nessun obbligo di acquisto successivo, ma permette di
avvantaggiarsi nella “gara”
Durante il Sunrise Period i costi saranno maggiori rispetto a quelli
applicati durante le libere registrazioni, questo proprio per la
particolarità della procedura di convalida della documentazione e dei
vantaggi ottenibili.
Le richieste di pre-registrazione sono inoltre già disponibili tramite molti
negozi on line e valide sia per il Sunrise Period, sia per essere processate
successivamente, al momento dell’avvio delle libere registrazioni, a partire
dal 07/04/2006.
L’affluenza è preannunciata fittissima e tutto è pronto.
Per informazioni www.pnl.it

Dott.ssa
Viviana Marino
Ufficio Stampa
vmarino@pnl.it

pnl group
Via Correggio 69
20149 Milano
tel 02.489.546.23
fax 02.700.599.02
www.pnl.it

____________
Virus checked by G DATA AntiVirusKit
Version: AVK 16.2025 from 05.12.2005
Virus news: www.antiviruslab.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl