Crescono gli investimenti delle aziende italiane sul web

21/ott/2011 09.29.30 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Cresce in Italia il numero di aziende che decide di investire sul web, sfruttando le numerose potenzialità comunicative della rete.

La possibilità di sviluppare in modo considerevole la propria utenza, seppur in un modo nuovo e seguendo un terreno ancora sconosciuto, ha attratto non solo le grandi imprese, ma anche una buona percentuale delle PMI, le Piccole e Medie Imprese, asse portante dell’economia italiana.

Tante società hanno deciso di impegnarsi nel campo dell’email marketing, investendo in personale umano e in programmi capaci di creare e-mail adatte a fidelizzare i propri utenti e a trovarne di nuovi. L’esborso economico è motivato, anche perché il “marketing fai da te” rischia di essere controproducente; sia la forma – con una template newsletter accattivante e sempre nuova – che la sostanza – con procedure di invio che sappiano superare i controlli antispam - necessitano dell’attività di professionisti del settore.

Aumenta anche il numero di aziende che si dedicano al commercio online; rispetto allo scorso anno sono cresciute del 21,6% raggiungendo un numero complessivo di 8.000.

In vetta alla classifica tra le regioni italiane figura la Lombardia, con oltre 1500 ditte.

Questi e altri numeri sono stati protagonisti nei giorni scorsi presso l’Autodromo di Monza, in un convegno organizzato dalla Camera di Commercio di Monza e Brianza nel corso del quale è stato presentato il progetto “La mia impresa online.it”.

L’idea, nata dall’unione tra Paginegialle.it, Google, Register e Poste Italiane, cerca di avvicinare le piccole imprese alla rete, attraverso un sito web gratuito e una piattaforma che possa permettere le pratiche di commercio online.

Una ghiotta opportunità che è bene non lasciarsi scappare!

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl