Adobe prepara la successione a Flash?

Adobe prepara la successione a Flash?.

Organizzazioni Microsoft, Commissione per lo Sviluppo Sostenibile, Apple, Adobe
Argomenti software, fotografia, informatica, internet

23/nov/2011 10.46.39 miofotolibro Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Quali segnali da Adobe su Flash? Una settimana fa è stato annunciato l'abbandono dello sviluppo del popolare software per gli Smartphone, da sempre il mancato accordo con Apple per il supporto di Adobe Flash Player su iPhone e iPad è stato una spina nelle mire commerciali di Adobe, nasce addirittura un movimento anti-Flash tra sviluppatori "Occupy Flash" che propone l'abbandono del popolare player per tecnologie più sicure e aperte come HTML5, CSS e javascript. E' davvero possibile sostituire Flash con queste tecnologie?

Adobe sembra pessimista sul fututo del suo popolarissimo Flash Player, dedicato alla animazioni sul web.
Da qualche tempo la sua posizione egemonica è insidiata non dalla modesta diffusione di Silverlight (lanciato da Microsoft) ma da molteplici fattori quali: sviluppo di tecnologie aperte e già compatibili con gli Smartphone e iPhone e iPad.

Ha lanciato, un po' in sordina, la versione beta di un nuovo programma per fare animazioni senza il suo popolare Flash.

Approfondisci

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl