DONNAéWEB 2006 - Iscrizioni fino al 3 marzo

Sono state aperte nei giorni scorsi, riscuotendo da subito un grande successo, le iscrizioni al concorso DONNAèWEB - edizione 2006, organizzato da Synteam insieme all'Assessorato alle Pari Opportunità della Provincia di Lucca, con la collaborazione del Comune di Viareggio e dell'Apt Versilia, con partner istituzionali quali il Ministero per le Pari Opportunità e la Regione Toscana.

08/feb/2006 11.19.15 Premio Web Italia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
DONNAèWEB: IL 3 marzo CHIUDONO LE ISCRIZIONI
Presentata l'edizione 2006 di DONNAèWEB.In soli tre giorni oltre 500 iscrizioni al concorso nazionale che premia le donne del web italiano.

Comunicato stampa

Lucca - Un'occasione per valorizzare esperienze e professionalità diverse, per crescere professionalmente e aggiudicarsi un premio che, dalla provincia di Lucca, è diventato un punto di riferimento a livello nazionale per i più innovativi progetti web al femminile. Sono state aperte nei giorni scorsi, riscuotendo da subito un grande successo, le iscrizioni al concorso DONNAèWEB - edizione 2006, organizzato da Synteam insieme all'Assessorato alle Pari Opportunità della Provincia di Lucca, con la collaborazione del Comune di Viareggio e dell'Apt Versilia, con partner istituzionali quali il Ministero per le Pari Opportunità e la Regione Toscana.

Il concorso è stato presentato ieri, martedì 7 febbraio a Palazzo Ducale, dall'assessora provinciale alle pari opportunità Cecilia Carmassi, dall'assessore del Comune di Viareggio Mauro Rossi, dal direttore dell'Apt della Versilia Renato Baldi e da Adele Marra di Synteam.

"Il concorso - spiega Cecilia Carmassi - è soprattutto un'occasione per mettersi in gioco e uno spazio di confronto, di crescita individuale e del settore nel suo complesso. L'iniziativa ha lo scopo di valorizzare l'approccio nuovo che contraddistingue il lavoro delle donne in internet, come in altri settori, ed è questa capacità di portare elementi innovativi nel lavoro che desideriamo premiare". Dal canto suo Rossi ha sottolineato "l'importanza per Viareggio di ospitare un concorso di livello nazionale. Inoltre - ha detto - è anche un'iniziativa che promuove le nuove tecnologie che saranno un valore aggiunto, se vogliamo mantenere ed aumentare quell'eccellenza che il nostro sistema economico ha in settori come quello della nautica da diporto". "Veniamo da 5 anni di esperienza con Premio Web Italia -ha spiegato l'ideatrice Adele Marra - contenitore di iniziative come l'Italian Web Awards ed eBusiness Award, conosciutissime nel panorama web italiano. Il nostro obiettivo è au! mentare il prestigio di un evento unico in Italia come DONNAèWEB, e le 140 iscrizioni in una sola ora dall'apertura del concorso on line dimostrano che siamo sulla buona strada."

Le linee guida del concorso sono la promozione del ruolo femminile nella nuova economia attraverso la divulgazione dei casi di successo di progetti e iniziative on line, la valorizzazione del ruolo peculiare che le nuove professioni possono avere per incentivare l'occupazione femminile, il rilievo da dare al valore aggiunto dell'impegno culturale e imprenditoriale delle donne per l'innovazione. Saranno premiati i progetti web più interessanti ideati, progettati e realizzati con un contributo femminile significativo e importante. DONNAèWEB è anche un'occasione per promuovere progetti, offrire stage e tirocini, per contattare imprese leader nel settore, per incontrare potenziali clienti.

Le iscrizioni si chiuderanno il 3 marzo e la premiazione avverrà il 31 dello stesso mese al Centro Congressi Principe di Piemonte a Viareggio.
Lo scorso anno le vincitrici assolute sono state Eugenia Romanelli, Cristiana Scoppa, Vera Risi, Roberta Fabrizi, Mara Codalli per http://www.bazarweb.info. Nel 2004 il premio più importante andò a Luisa Carrada con http://www.mestierediscrivere.com .

Ufficio Stampa
http://donne.premiowebitalia.it
donne@premiowebitalia.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl