SOCIAL VIDEO ADVERTISING 100% BRAND SAFE ADESSO E’ POSSIBILE

14/feb/2012 20.03.01 Ebuzzing Italia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Gli inserzionisti ora possono pianificare campagne di Social Video Advertising in ambienti totalmente protetti da qualsiasi minaccia dannosa per l’immagine del brand. Ad annunciarlo è Ebuzzing Italia
 
www.ebuzzing.it
www.adloox.com
 
Diffondere contenuti brandizzati nei social media, ed avere la garanzia che gli stessi siano posizionati in ambienti protetti per l’immagine di un marchio, adesso è finalmente possibile. Ebuzzing Italia - the global platform for the Social Media Advertising – chiude un accordo di partnership con il provider Adloox e garantisce, ulteriormente, che le campagne di Social Video Advertising siano pianificate su siti con contenuti “100% Brand Safe”.
 
“L'accordo con Adloox è parte di una serie di azioni che Ebuzzing sta portando avanti per garantire un ambiente protetto ai contenuti brandizzati. Da oggi, coloro che decidono di pianificare con noi la distribuzione di video all'interno di canali social, potranno dormire sonni ancora più tranquilli ed essere sicuri che il loro brand sia 100% safe.” (Dario Caiazzo, Managing Director Ebuzzing Italia)
 
La reputazione di un brand può essere facilmente offuscata quando una attività pubblicitaria viene eseguita su una rete di siti non verificati. La minaccia, per il posizionamento di marca, è rappresentata da quelli con contenuti non in target, illegali, discriminatori, pornografici oppure correlati alla vendita di sostanze illegali etc. Grazie all’accordo con Adloox, Ebuzzing potrà automatizzare un’analisi costante del proprio network di siti e monitorare, in tempo reale, che i contenuti di una campagna pubblicitaria siano posizionati sempre e solo su spazi online coerenti con i valori di un brand e con gli obiettivi della campagna stessa. Questo provider, infatti, scansiona tutte le informazioni della pagina utilizzata per ospitare una campagna video, alla ricerca di parole chiave non pertinenti. Se trova informazioni considerate rischiose, rimuove l’annuncio.
Oltre alla tecnologia c’è anche l’elemento umano. Un membro del team Adloox, infatti, esamina ogni giorno tutti gli avvisi automatici sulla base di un database di siti Web non appropriati. Un firewall, infine, impedisce che gli annunci siano visualizzati sui siti segnalati come dannosi. Omnicom Media Group, Isobar, Vivaki, Orange e Adconian sono alcune, tra le tante realtà, che si affidano a soluzioni di questo tipo per garantire campagne di online advertising, protette al cento per cento.

Per maggiori informazioni

Antonella La Carpia

PR & Marketing Manager Ebuzzing Italia

Mobile: +39.393.9486644

Tel: +39.02.4980114

Skype: antonellalacarpia

E-mail: antonella.lacarpia@ebuzzing.com

Sito Internet: www.ebuzzing.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl